Come arredare un salotto: 7 errori da evitare

di Romina Ferrante


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Arredare un salotto non è così semplice come potrebbe sembrare. Spesso si commettono errori banali che rischiano di compromettere la vivibilità dell’ambiente.

Scopriamo insieme quali sono i 7 errori più frequenti commessi quando si arreda un salotto.

Mobili troppo grandi nei posti sbagliati

Uno degli errori più comuni che gli interior designer spesso rilevano nei salotti sono i mobili fuori misura, inseriti in posizioni sbagliate. Spesso le persone scelgono mobili troppo piccoli o troppo grandi dando alla stanza una sensazione di confusione e disordine.

In questo caso la prima cosa da fare è prendere le misure della stanza e adattare i mobili in base reali dimensioni della stanza. L’obiettivo è posizionare il mobilio in modo da rendere lo spazio confortevole e armonioso, senza che sia limitato il movimento.

Il divano dovrebbe essere posizionato in modo tale da favorire un’area conversazione, con vista sullo spazio aperto e una giusta distanza dalla tv.

Tende di bassa qualità o troppo corte

Un altro errore molto frequente è riguarda le tende di scarsa qualità o troppo corte che finisce con il compromettere l’aspetto generale della stanza. sono un problema comune che può rovinare l’aspetto generale della stanza. Scegliere tende di bassa qualità ha un forte impatto estetico, rischia di non far filtrare adeguatamente la luce e far apparire la stanza sproporzionata.

Quadri storti e composizioni disposte in modo caotico

I quadri e le opere d’arte possono conferire al salotto stile e personalità, ma spesso vengono appesi storti o in posizioni errate. Per non sbagliare è giusto collocare i quadri a un’altezza che consenta di apprezzarli e creare equilibrio nella composizione. Si può scegliere un quadro che faccia da punto focale e poi disporre tutti gli altri quadri più piccoli e opere d’arte attorno.

Pareti dipinte male o sporche

Non c’è cosa peggiore che entrare in una casa e vedere delle pareti sporche. Che si tratti di macchie di umidità, intonaco che si stacca dalle pareti, vernice sbiadita o semplicemente dei muri dipinti male, qualunque sia la ragione, la sensazione per il visitatore sarà quella di un ambiente poco curato e poco accogliente. Si consiglia pertanto di mantenere le pareti pulite, usando se il caso dei prodotti antimuffa e ritinteggiare periodicamente.

Copridivano fuori misura e tappeto troppo piccolo

Un altro aspetto da tenere in considerazione è la dimensione dei copridivani e dei tappeti. Se si sbaglia la grandezza si potrebbe ottenere un effetto visivo sgradevole e disarmonico. Ancora una volta il segreto è optare per dei tessili che si adattino alle dimensioni della stanza e dei mobili presenti. Il copridivano deve adattarsi perfettamente al divano senza arricciature e il tappeto deve essere abbastanza ampio da coprire l’area del salotto e creare un’atmosfera confortevole.

Poca illuminazione

Sia che si tratti di luce naturale, che di luce artificiale il salotto deve essere ben illuminato. Spesso però le persone scelgono lampade troppo deboli o posizionate in modo errato. Bisogna dunque optare per lampade che distribuiscano la luce in modo uniforme e bisogna evitare che si formino zone d’ombra, problema risolvibile aggiungendo ulteriori punti luce.

Mobili graffiati danneggiati o di bassa qualità

I mobili sono uno dei principali elementi di arredo. Mobili di scarsa qualità, graffiati e danneggiati compromettono l’aspetto generale della stanza. Per questo si consiglia di scegliere mobili di qualità in grado di resistere ai detersivi e prodotti chimici e antigraffio.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Foto di Immo Wegmann su Unsplash La stiratura è una delle attività domestiche più comuni, ma ottenere risultati impeccabili non è sempre così facile, soprattutto quando si tratta di capi difficili realizzati in materiali delicati (pelle, velluto, lana naturale, ecc.), come ad esempio i cappotti.  Per semplificare questo processo e rendere la stiratura casalinga perfetta […]

Arriva il freddo e torna anche la condensa in casa, un problema fastidioso che può diventare pericoloso per la salute provocando asma, allergie e nei casi più gravi disturbi cerebrali. Per fortuna esistono molti rimedi naturali che possono aiutarti a prevenirla. La condensa si forma quando si verificano forti sbalzi di temperatura e l’umidità nell’aria […]

Gli elettrodomestici sono senza ombra di dubbio il cuore della nostra cucina. Che si tratti di arredare una casa nuova o di una ristrutturazione, sono tante le cose da sapere al momento dell’acquisto: in questa guida vogliamo fornirvi tutte le informazioni utili, non solo da un punto di vista tecnico, ma anche in merito ai […]