Grande Fratello, Paolo Masella ancora contro Beatrice Luzzi: “Modi cattivi” – La sua risposta epica

di Ilaria Macchi


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

I telespettatori del “Grande Fratello” ricordano bene gli scontri accesi che sono nati nel corso dei mesi tra Paolo Masella e Beatrice Luzzi, alcuni di questi ai limiti anche del concetto di rispetto. In più occasioni il ragazzo è arrivato addirittura a dirle quanto lei dovesse imparare da lui e da chi è più giovane, come se lei non fosse una donna che ha esperienza e una famiglia, quindi con grande consapevolezza di sé e di molte delle situazioni che si possono vivere.

Epica la frase pronunciata dal macellaio in una delle ultime puntate del reality, quando è arrivato addirittura a dirle: “Devi imparare a campare“, altro segno di presunzione e di mancata consapevolezza della gravità delle invettive pronunciate in passato.

Chi si augurava che a mente fredda, magari anche con il supporto di qualcuno che potesse fargli capire i suoi errori, la situazione potesse cambiare, deve ricredersi. Il giovane non ha minimamente cambiato opinione: “Che cosa penso di lei? Diciamo che lei è stata la più controversa dentro quella casa – ha detto Paolo Masella ai microfoni di RDS -. A parere mio, come ho più volte detto anche a lei, dentro la Casa si è comportata in modo cattivo. Però è il suo carattere come dice lei. Ognuno è artefice del proprio destino. Se ti comporti in una certa maniera è normale che vai ad attirare determinati tipi di reazioni”.

Gli atteggiamenti negativi che Beatrice ha subito a ripetizione, a suo dire, sarebbero quindi meritati: “Tutte le volte che è stato detto che c’era un branco, sono azioni che portano conseguenze. Fai una cosa con uno, poi con l’altro e poi con un’altra ancora è normale che poi ti vengono contro tutti e cinque”.

Chi si è dispiaciuto per la mancata vittoria dell’attrice non dovrebbe esserlo, anche in questo caso il romano è convinto che il verdetto sia stato giusto: “Meritava di arrivare in finale perché alla fine è comunque una veterana, infatti è entrata il primo giorno, ma non meritava di vincere e infatti non ha vinto. Un consiglio per lei? Essere più buona di cuore e anche più comprensiva”.

Insomma, ancora una volta l’ex gieffino si sente in diritto di dare consigli a una donna da cui dovrebbe solo imparare e prendere spunto per crescere e maturare.

La “Rossa”, dal canto suo, non sembra essere amareggiata per queste ennesime frecciatine, anzi va avanti per la sua squadra, convinta che l’affetto del pubblico sia la dimostrazione più evidente di quanto lei abbia fatto bene nel suo percorso nella ‘Casa’. Non a caso, molti dei suoi ex compagni di avventura se hanno la possibilità di fare interviste parlano per gran parte del tempo di lei, segno evidente della mancanza di altri argomenti.

Poche ore dopo l’ex protagonista di “Vivere” è tornata sui social per ringraziare per l’ennesima volta chi le sta dando supporto anche ora, cosa non dovuta visto che il reality è finito da tempo.

“Devo dire che questa esperienza mi ha lasciato tante emozioni ma anche tanto dolore… Vi devo confessare che questa notte ho anche un po’ pianto perché hanno detto talmente tante cose su di me e tante ingiustizie che sto ancora elaborando” ha scritto. E chissà che questa non sia una frecciata, almeno indiretta, a chi ancora adesso tende a parlare troppo.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria