6 zuppe da tutto il mondo, le ricette da conoscere [FOTO]

di Cinzia Rampino

[dcgallery code=’fotogallery.donnaclick.it_post_291501′]

Le zuppe sono tra i piatti tipici di ogni cultura. Sociologicamente e antropologicamente parlando la zuppa, nella cultura culinaria di un popolo, rappresenta tutto ciò che è legato all’unità, al ravvicinarsi, e al prendersi cura di se stessi e dei propri cari. Dal gazpacho al chili, dalla zuppa di miso alla Tarhana Corbasi, vediamo di seguito 6 ricette di zuppe che ci faranno fare il giro del mondo… almeno con le papille gustative.

[prodotti_amazon]
[amazon] Zuppe, il Ricettario [/amazon]
[amazon] Che zuppa! Ricette Facili e Gustose [/amazon]
[amazon] Le Zuppe, 600 Piatti di Cucina Regionale [/amazon]
[/prodotti_amazon]

Dalla Cina: la zuppa all’uovo

Ingredienti

  • 1 litro di brodo di pollo
  • 2 uova leggermente sbattute
  • 1-2 cipollotti freschi tritati
  • Pepe bianco qb
  • Sale
  • 2-3 cucchiaini di olio di sesamo

Ricetta originale cinese

  1. Versate il brodo di pollo in un tegame e fate bollire mentre unite il sale, il pepe bianco e l’olio
  2. Cuocete per un minuto e spegnete la fiamma mentre vi versate le uova molto lentamente, facendole cadere attraverso una forchetta posta a circa 25 cm sopra la pentola, per ottenere i classici fili di uovo
  3. Mescolate la zuppa con l’altra mano: dovrà essere effettuato un movimento circolare in senso orario costante
  4. Una volta che le uova risulteranno cotte, decorare a piacere la zuppa con il cipollotto affettato sottilmente
  5. Servite la zuppa ben calda in una ciotola di porcellana cinese.

Ricetta del Goulash, dall’Ungheria e Iugoslavia

Qui trovate la ricetta del Goulash!

 

Dal Vietnam: Zuppa Pho

Ingredienti

  • 2 kg di ossa da brodo di manzo,
  • 1 cipolla,
  • Zenzero fresco
  • Sale
  • Anice stellato
  • 40 ml Salsa di pesce
  • 4 litri di acqua
  • 230 g di Noodles di riso
  • 500 g di controfiletto di manzo
  • 25 g Coriandolo
  • 60 g di Cipollotti
  • 100 g di Germogli di soia
  • 1 Peperoncino
  • 1 Lime

Ricetta originale vietnamita

  1. Preriscaldate il forno a 200° e  disponete le ossa di manzo su una teglia; arrostitele per circa 1 ora o fino a quando non risultano dorate
  2. Sbucciate la cipolla e cuocetela in forno per 45 minuti o fino a raggiungere un consistenza morbida
  3. In una pentola capiente posizionate le ossa, la cipolla, 5 cm di zenzero sbucciato e tagliato a fette, il sale, 2 semi di anice stellato e la salsa di pesce. Coprite con l’acqua e portate a ebollizione a fuoco vivace. Riducete la fiamma al minimo e fate bollire 8 ore. Filtrate il brodo in una casseruola e mettete da parte
  4. Lasciate gli spaghetti di riso in una ciotola grande, riempitela di acqua a temperatura ambiente e tenete in ammollo per 1 ora. Portate a ebollizione una pentola di acqua, versateci gli spaghetti precedentemente ammollati e scolateli dopo un minuto. Tagliate il controfiletto a fettine sottilissime
  5. Lavate il coriandolo e trituratelo; eliminate le parti coriacee del cipollotto e tagliatelo a velo
  6. Tagliate a fette il peperoncino e tenete da parte. Dividete il brodo nelle ciotole, unite gli spaghetti e guarnite con il controfiletto, il coriandolo e il cipollotto. Mescolate e lasciate riposare fino a quando la carne è parzialmente cotta
  7. Servite con germogli di soia e spicchi di lime.

Dal Messico: Chili con carne, la zuppa messicana, ricetta

Qui trovate la ricetta del Chili con carne messicano.

Dalla Russia: Borsch o Borscht, la ricetta della zuppa russa

Ingredienti

  • 500 gr di carne a pezzetti
  • 300 gr di barbabietole
  • 200 gr di cavolo fresco tritato
  • 200 gr di cipolle
  • 100 gr di pomodori freschi
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • Panna acida a piacere

Ricetta

  1. Fate bollire la carne sino a ottenere il brodo
  2. Tagliate le barbabietole, le carote e la cipolla a striscioline, e trasferitele in una pentola insieme a del prezzemolo
  3. Aggiungete i pomodori, l’aceto, lo zucchero, un po’ di brodo e uno o due cucchiai di olio. Chiudete il coperchio e lasciate cuocere. Dopo 20 minuti aggiungete il cavolo. Mescolate e lasciate bollire per altri 20 minuti. Aggiungete il brodo alle verdure e aggiustate di pepe, sale e aceto. Servite insieme a della panna acida.

Gazpacho, la zuppa calda e fredda della Spagna

Qui trovate la ricetta del Gazpacho spagnolo.

Infine, non dimentichiamoci del minestrone… ma quella delle zuppe italiane è un’altra gustosissima storia!


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Ci sono piatti il cui semplice profumo basta a farci tornare bambini, la pizza con la scarola è uno di questi, perché il suo  ricordo profuma di Natale. Le origini della pizza con la scarola Si tratta di un piatto di origini napoletane preparato con pochi ingredienti tra cui protagonista è la scarola, il cui […]

3 min

Panettone e pandoro sono i protagonisti della  tavola delle feste. Dai  classici e tradizionali alle versioni al cioccolato, pistacchio, agrumi, frutti di bosco, solo per citarne alcune, le nostre dispense straripano di buste trasparenti da cui si  intravedono a malapena, da una fitta coltre di  zucchero a velo, fette dorate che giacciono esanimi. Ecco un’ […]

4 min

Esistono diverse leggende  che riguardano il panettone,  immancabile protagonista della  tavola delle feste. Scopriamole insieme e poi proviamo a prepararlo in casa con una ricetta semplice da realizzare anche se non siete pasticceri. L’origine del panettone L’ etimologia della parola panettone sembrerebbe essere  “Pan de Toni”. Secondo questa versione, l’aiutante di  cucina di Ludovico il […]

2 min

Negli ultimi due anni il comparto Food&Grocery ha guadagnato ampie fette di mercato e si è posizionato ai primi posti sulle classifiche delle vendite online. A seguito della scalata dell’eCommerce nelle nostre vite quale consuetudine consolidata, infatti, oltre ai settori già affermati, si è fatto avanti quello dedicato al buon cibo e ai prodotti alimentari […]