Prepariamo il riso basmati con cinque gustose ricette internazionali

di Manuela Zanni

Prima di passare a preparare queste 5 ricette con il riso basmati è bene conoscere qualche trucchetto per la cottura del riso basmati. Questo tipo di riso, infatti, cuoce molto più velocemente del nostro riso italiano e quindi, per usare il basmati, l’ideale è lessarlo prima del condimento dei piatti e incorporarlo solo dopo. Saltarlo e mescolarlo è l’ideale per la cottura del basmati, che scuoce alle alte temperature.

Riso Pulao con frutta secca

 

Ingredienti

  • 1 bustina di zafferano
  • 2 tazze di riso basmati
  • 3 cucchiai di olio o burro (si usa il ghee nella ricetta tradizionale)
  • 2 cucchiaini di semi di cumino
  • 2 foglie di alloro
  • 4 tazze di acqua
  • Frutta secca
  • Sale fino qb
  1. Lavate il riso in acqua tiepida
  2. Scaldate l’olio
  3. Aggiungete semi di cumino e le foglie di alloro
  4. Soffriggete per 1 minuto
  5. Aggiungete il riso e tostatelo qualche minuto
  6. Aggiungete lo zafferano e il sale
  7. Versate l’acqua e fatela evaporare, cuocendo tutto alla perfezione
  8. Fare raffreddare un po’ e servite dopo aver aggiunto la frutta secca

Peperoni ripieni 

 

Ingredienti

  • 250 g di riso basmati
  • 2 grossi peperoni gialli
  • 10 olive snocciolate
  • 2 cucchiaini di capperi
  • 100 g di fontina o formaggio filante a cubetti  (o formaggio vegetale)
  • un cucchiaino di cumino in polvere
  • 2 rametti di timo fresco
  • 3 cucchiai di olio
  • sale qb.
  1. Cuocete il riso in abbondante acqua salata per 2/3 della cottura prevista dalla confezione
  2. In una terrina sminuzzate le olive e i capperini e il formaggio
  3. Dopo aver scolato il riso, versatelo nella coppa con gli ingredienti e amalgamate bene il tutto aggiungendo il cumino
  4. Tagliate i peperoni a metà in orizzontale ed eliminate i semi
  5. Ungete il fondo una terrina da forno con un leggero strato d’olio
  6. Cuocete i peperoni per 45 minuti
  7. Riempiteli con l’impasto di riso e condite ognuno con poco olio, sale e il rametto di timo fresco
  8. Infornate a 180° per 10-15 minuti
  9. Sfornate e servite tiepidi.

Riso basmati alla tailandese

 

Ingredienti

  • 2 cucchiaini di olio di arachidi
  • 1 grossa cipolla tritata
  • 2 spicchi d’aglio schiacciati
  • 2 cucchiai di curry tailandese rosso
  • 400 g di zucca pelata e tagliata in pezzi di 3 cm
  • 270 ml di latte di cocco
  • 1 peperoncino rosso lungo privato dei semi e tagliato a fettine sottili
  • 100 g di fagiolini in salamoia al vapore
  • 10 pugni di riso basmati.

 

  1. Lessate il riso e mettetelo da parte
  2. Scaldate l’olio in una grande casseruola o wok a fuoco medio-alto
  3. Incorporate la cipolla e l’aglio per 3 o 4 minuti
  4. Aggiungete il curry e cuocete per 1 minuto o fino a quando non diventa fragrante
  5. Aggiungetr la zucca, il latte di cocco, la metà del peperoncino e 1 mestolo di acqua fredda
  6. Cuocete a fuoco lento per 12 minuti o fino a quando la zucca sarà tenera e la salsa addensata
  7. Mescolate tutti gli ingredienti con il restante peperoncino e avrete un meraviglioso riso  tailandese.

Riso basmati alla messicana con fagioli

Ingredienti

  • 250 gr di fagioli neri
  • 400 gr di riso basmati
  • 1 peperone
  • 1 cipolla
  • 6 spicchio di aglio
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 1 cucchiaino di origano
  • Qualche foglia di alloro
  • Sale e pepe q.b.

 

  1. Mettete in ammollo i fagioli neri e lasciateli in acqua fredda per almeno 12 ore
  2. Il giorno seguente, sciacquateli e scolateli con cura
  3. In una pentola, possibilmente di terracotta, versate i fagioli neri, tre tazze colme di acqua fredda, una presa di sale e l’alloro e fate bollire per circa un’ora
  4. Fate un soffritto con la cipolla, due spicchi di aglio, il cumino, il peperoncino, l’origano e il peperone tagliato a pezzettini, lasciando tutto sul fuoco per un paio di minuti
  5. Scolate i fagioli neri, eliminate l’alloro ma tenete da parte l’acqua di cottura per il riso
  6. Versatela in una pentola, aggiungete il riso e altra acqua, se necessario e fate cuocere senza ultimare la cottura del riso
  7. Scolate il riso, lasciando da parte un volume e mezzo di acqua per ogni volume di riso
  8. Rimettete i fagioli neri nella pentola di terracotta, con il riso, l’acqua e il soffritto
  9. Portate ad ebollizione, mescolando spesso
  10. Una volta arrivato ad ebollizione, spegnete il fuoco, lasciate riposare per 15 minuti
  11. Nel frattempo, tritate l’ultimo spicchio di aglio, mischiatelo a tre o quattro cucchiai di olio e versatelo sul riso di fagioli neri. Servite subito.

Infine, tra le ricette con il riso basmati, quella del riso alla cantonese è certamente da non perdere!


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Dicembre è sempre più vicino e una delle domande che più ci si chiede è quali antipasti di Natale si devono preparare per le feste. Non è così difficile come può sembrare: basta scegliere tra carne, pesce o verdure e il gioco è fatto! Scopriamo qualche ricetta. Antipasti di Natale: cocktail di gamberi Un must […]

3 min

Durante questo periodo dell’anno l’ideale è prepararsi delle perfette zuppe autunnali. Si possono preparare anche in anticipo e da riscaldare in un secondo momento. Ecco quali sono le migliori zuppe autunnali! Zuppe autunnali: lenticchie e patate 400 g di lenticchie piccole 2 patate medie 2 carote medie 1 spicchio d’aglio 4 cucchiai di olio extravergine […]

5 min

Dopo averla tanto attesa, Antonino Cannavacciuolo ha conquistato la terza stella Michelin nella Guida 2023 con il suo ristorante Villa Crespi. Scopriamo,  di seguito, la motivazione e cosa ne pensa lo chef patron campano. La motivazione Antonino Cannavacciuolo “ha convinto il team della guida Michelin per la capacità di creare una esperienza, di viaggio, in […]