06 luglio 2018 |

7 piatti tradizionali della cucina tedesca e le loro ricette [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Forse meno famosa di altre ma non meno buona, la cucina tedesca è ricca di piatti dal gusto ineguagliabile e unico. La caratterizzano le patate e le carni ma anche il pesce e la pasta con ottime verdure.

Se amate la cucina tedesca, ecco come preparare in casa i migliori piatti di quest tradizione con qualche ricetta da scoprire e provare. Iniziamo il nostro tour culinario alla scoperta della cucina tedesca!

Ricette tipiche della cucina tedesca

Antipasti tedeschi? Provate i rotolini di patate e speck!

Insalata di patate alla tedesca

Ingredienti

  • 1 kg di patate di ottima qualità
  • 300 ml di brodo di manzo
  • 3 cucchiai di aceto bianco
  • 1 cucchiaio di senape preparata
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • Pepe bianco macinato
  • 1/2 cipolla a dadini
  • 1 cucchiaio olio di oliva o di girasole
  • Erba cipollina fresca o aneto per guarnire

Ricetta

  1. Mettete le patate intere sbucciate in una pentola e coprite con acqua
  2. Portate l’acqua a ebollizione a fuoco alto
  3. Fate cuocere a fuoco lento le patate per 10 – 15 minuti
  4. Una volta cotte, scolatele e lasciatele raffreddare
  5. Mescolate in una pentola il brodo di carne bollente, l’aceto, la senape, lo zucchero, il sale e il pepe bianco
  6. Portate ad ebollizione e bollite lentamente
  7. Tagliate le patate fredde a fette e mettetele in una ciotola media
  8. Aggiungete la cipolla e la miscela di brodo di manzo bollente
  9. Mescolate bene
  10. Coprite la ciotola e lasciate riposare per 1 ora per assorbire i sapori
  11. Una volta riposate aggiungete l’olio e mescolate bene
  12. Servite immediatamente o conservate in frigorifero per 12-24 ore
  13. Rimuovete l’insalata di patate dal frigorifero almeno 1 ora prima di servirla per consentire che raggiunga la temperatura ambiente
  14. Servite.

Ricetta degli Spatzel, un must della cucina tedesca

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 150 g di acqua
  • 3 uova medie
  • erba cipollina
  • 1 grosso pizzico di noce moscata grattugiata
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • 100 g di burro
  • 80 g di formaggio grattugiato

Ricetta

  1. Mettete a bollire l’acqua in una pentola capiente
  2. In una ciotola rompete le uova, aggiungete l’acqua fredda e sbattete velocemente con una frusta
  3. Aggiungete la farina, l’olio extravergine di oliva, il sale e la noce moscata grattugiata
  4. Aggiungete l’erba cipollina tagliata finemente
  5. Impastate fino ad ottenere un composto liscio e lasciate riposare per 15 minuti coperto con pellicola trasparente
  6. Trascorso il tempo di risposo cominciate a far sciogliere molto lentamente il burro in un’ampia padella e, nel frattempo, cuocete gli spatzle in acqua salata
  7. Scolateli dopo un paio di minuti con la schiumarola e metteteli nella padella con il burro
  8. Salate per condirli omogeneamente e impiattateli con del formaggio grattugiato.

Currywurst, i würstel della cucina tedesca al curry

Ingredienti

  1. 5-10 würstel tedeschi
  2. 1 cipolla
  3. Curry
  4. Olio
  5. Cumino

Ricetta

  1. Iniziate a preparare la salsa tritando molto finemente la cipolla che lascerete soffriggere in una padella con un filo d’olio
  2. Quando la cipolla è appassita unite un cucchiaino di paprika e versate la passata di pomodoro con il ketchup
  3. Portate a ebollizione e per ultimo incorporate il cumino e il curry
  4. Regolate di sale e allungate con un po’ di acqua
  5. Proseguite la cottura finché la salsa non si è addensata.
  6. Mentre la salsa si raffredda, preparate i würstel
  7. Portate ad ebollizione una pentola con abbondante acqua nella quale avrete disciolto un cucchiaio di curry, immergetevi i würstel e fateli sbollentare per circa 5 minuti
  8. Scolate i würstel e grigliateli su una piastra rovente fino a che non sono uniformemente dorati
  9. Servite i currywürst caldi condendoli con abbondante salsa.

Baumkuchen, la torta speciale della cucina tedesca

Ingredienti

  • Farina 00
  • 120 g di fecola di patate
  • 90 g di zucchero
  • 170 g di burro
  • 4 uova
  • Farina di mandorle
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo
  • 1 stecca di vaniglia
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 100 g di marmellata albicocche
  • 100 ml di panna fresca.

Ricetta

  1. Prendete le uova, separate i tuorli dagli albumi
  2. Montate a neve i bianchi fino a ottenere una neve fermissima
  3. Tenete da parte i tuorli.
  4. In una ciotola capiente unite il burro, lo zucchero, la scorza del limone finemente grattugiata e mescolate usando le fruste
  5. Aggiungete i tuorli uno alla volta, la farina di mandorle, la farina 00, la fecola di patate, il lievito e amalgamate fino ad avere un composto omogeneo.
  6. Incorporate al composto lentamente, con movimenti dal basso verso l’alto, gli albumi montati a neve
  7. Rivestite la base di una tortiera tonda o rettangolare con un foglio di carta forno e versate due cucchiai di impasto, stendetelo facendone uno strato sottile con il dorso di un cucchiaio
  8. Mettete la tortiera in forno sotto il grill per 3 minuti circa
  9. Stendete nuovamente due cucchiai di impasto e infornate di nuovo
  10. Proseguite in questo modo fino al termine dell’impasto
  11. Lasciate raffreddare il dolce e stendete sulla superficie la marmellata di albicocche tiepida
  12. Scaldate la panna in un tegame, portatela a bollore e, una volta raggiunto, toglietela dal fuoco e versatela in una ciotola col cioccolato fondente spezzettato
  13. Mescolate con un cucchiaio per scogliere velocemente il cioccolato
  14. Versate la ganache ottenuta sulla superficie e sul dorso del dolce e lasciate rapprendere in frigorifero per almeno un’ora.

Infine, se la passione sono le ricette della cucina tedesca bavarese, provate  i Germknodel!

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 250 gr di farina
  • 65 ml di latte intero
  • 10 gr lievito di birra
  • 10 gr di zucchero
  • 1 tuorlo
  • Sale
  • 30 gr di burro

Per la farcitura:

  • 100 gr powidl (composta di prugne nere)
  • 1 cucchiaino di rum
  • 1 punta di coltello di cannella

Per il topping:

  • 50 gr semi di papavero macinati
  • 60 gr di zucchero a velo
  • 60 gr di burro.

Ricetta

  1. In una grande ciotola o nella planetaria impastate insieme zucchero e tuorlo d’uovo
  2. Versate poi anche la farina e mescolate piano con un cucchiaio
  3. Intiepidite il latte in una pentola e scioglieteci il lievito e un pizzico di sale
  4. Unitelo al composto nella ciotola e mescolate piano
  5. Sciogliete il burro facendo attenzione a non farlo scurire e aggiungetelo al composto
  6. Mescolate e poi lavorate con le mani o con le fruste per qualche minuto finché non otterrete un impasto gommoso che si stacca dalle mani
  7. Mettete ora l’impasto a riposare, coprendolo, in un luogo tiepido per un’oretta circa
  8. Nel frattempo preparate il ripieno
  9. Mescolate la composta di prugne con il rum e un po’ di cannella grattugiata
  10. Passato il tempo di riposo, prendete l’impasto e ricavatene con le mani 12 palline uguali
  11. Mettete con un cucchiaino un po’ di composta al centro di ogni pallina e richiudetela bene con le mani
  12. Appoggiate ogni pallina già ripiena su un piano infarinato per altri 25 minuti
  13. In una grande pentola fate bollire abbondante acqua salata e immergete i canederli facendoli cuocere per una decina di minuti
  14. Toglieteli dall’acqua con la schiumarola e fate scolare bene
  15. Impiattate ognuno in un piattino da dessert o coppetta e guarnite ricoprendo con un topping di burro fuso aromatizzato con i semi di papavero macinati e zucchero a velo.

Qui trovate le ricette dei biscotti tedeschi

Bevande tipiche tedesche

La birra è la bevanda nazionale del paese: ci sono la Pilsner, la’Export o la Märzan con la birra bionda di Colonia, la Kölsch, e le birre brune o ambrate. Tra i vini della Germania ricordiamo i famosi Riesling e il Müller-Thurgau.

Potrebbe interessarti anche