Cosa significa se ci si innamora troppo velocemente?

di Alice Marchese


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Sentire qualcosa emotivamente non è sbagliato, ma cosa accade quando ci si innamora troppo velocemente e ci si sente coinvolti quasi subito da una persona senza neanche conoscerla abbastanza? In quel caso possono insorgere problemi decisamente complessi ed essere convinti che quello possa essere amore rende il tutto ancora più discutibile. Ma perché questo accade?

Perché ci si innamora troppo velocemente

L’amore scocca in qualsiasi momento e questo è innegabile. Dunque spesso si verifica di trovare la propria metà quando non la si aspetta minimamente ed è lì la magia. Però quando tutto accade perché si ha paura di restare soli o perché non ci si conosce abbastanza, lì qualcosa non va. L’innamoramento deve essere un modo per donarsi ad un’altra persona e di ricevere altrettanto amore perché ci si sente felici, ma completi sia con l’altra che da soli.

La persona di cui ci siamo innamorate non ci salverà dalla nostra testa, dai nostri errori, dal nostro passato. Se si pensa che ogni persona incontrata sia la “soluzione”, lì c’è un problema alla base.

Leggi anche: Troppe liti di coppia? Applica il metodo 5-5-5! Come funziona

Perché succede?

Spesso ci si innamora troppo velocemente per svariate ragioni. Una tra queste è l’incapacità di rimanere da soli e di vivere la propria vita in questo modo. Stare con qualcuno significa condividere la propria vita con qualcun altro ricordando sempre di essere completi anche da soli. Se non conosci te stessa, come puoi pretendere di capire cosa vuoi dalla vita, e da quella di un’altra persona? Essere in una relazione non significa necessariamente essere felici. Quando ti innamori, dunque, sappi che non stai davvero cercando una via di fuga dai tuoi problemi: stai cercando di condividerli con qualcuno che forse non li desidera.

Innamorarsi troppo facilmente: perché?

A volte capita che questo avvenga anche per noia e per voglia di dare un po’ di divertimento alla propria routine. E ovviamente anche in questo caso il problema sussiste. L’obiettivo è quello di colmare un vuoto emotivo e questo può portare a vedere l’amore dove non c’è idealizzando la persona che si vorrebbe avere al proprio fianco. Il tutto non è sano. Anche dopo una relazione particolarmente importante accade di pensare di essere innamorare di qualcuno che sia totalmente l’opposto di chi avevamo accanto. È un comportamento molto naturale, e tuttavia è importante capire che la direzione per guarire non è questa.

L’amore è un sentimento fortissimo che merita la giusta intensità e di essere provato per la persona per cui ne vale la pena. Ma è essenziale però riconoscere l’origine di questo sentimento. Si tratta di una spinta sana o è qualcosa che fai per un motivo ben preciso? Una volta che sarai in grado di capire cosa desideri da te stessa, allora potrai anche imporre i tuoi sentimenti agli altri.

Leggi anche: Che cos’è la coppia aperta

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Per molti, la ricerca di una relazione soddisfacente e duratura nel tempo è un obiettivo primario. Tuttavia, mantenere una coppia felice e solida richiede impegno, dedizione, comprensione reciproca e non sempre amore e felicità vanno di pari passo. A dimostrarlo sono le tante relazioni disfunzionali e amori tossici che ci ritroviamo a vivere ogni giorno […]