Cosa fare per rendere migliore la vita di coppia

di Alice Marchese

La vita di coppia non è mai totalmente statica e a volte accade di dover ristabilire l’equilibrio all’interno del rapporto. Anche le migliori coppie con il passare del tempo affrontano dei momenti complessi, ma questo può essere visto come un periodo di svolta per migliorarsi. Ecco alcuni consigli utili da seguire!

Vita di coppia: comunicare è la chiave di tutto

La comunicazione è la chiave per mantenere un rapporto sano. È bello condividere ciò che ci succede e qualora ci siano anche litigi bisogna affrontarli in modo costruttivo. Essere in disaccordo su qualcosa non significa che il rapporto è al capolinea: anzi si trova un punto da cui partire di nuovo più forti di prima. La coppia sana è quella che dopo il litigio prova a mettersi nei panni dell’altro, facendo sì che la discussione possa trasformarsi in qualcosa di costruttivo che unisce ancora di più la coppia. Anche affrontare la conflittualità insieme significa crescere come singolo e come coppia. Vietato invece arrendersi o chiudersi in se stessi, senza affrontare i problemi di coppia.

Leggi anche: Vita di coppia dopo un figlio, come gestire il cambiamento

Vita di coppia: ritagliarsi del tempo

In una coppia trascorrere del tempo lontani può aiutare a rafforzare il rapporto, purché questo sia bilanciato in un modo o nell’altro. A volte accade che dopo i primi momenti si tenda a passare sempre meno tempo insieme: sembra che, dopo i primi tempi, il desiderio di trascorrere tempo con il proprio partner diminuisca.

Ma è sempre bello trascorrere del tempo insieme senza ricercare qualcosa di particolarmente impegnativo. Anche una giornata passata a non far nulla, ma insieme può essere un’ottima soluzione. Svolgere un attività insieme, poi, aumenta la complicità: organizzare le vacanze insieme unisce molto la coppia, ad esempio, ma anche cucinare o fare le pulizie di casa.  Non perdete quindi occasione di ritagliarvi del tempo tutto per voi. Ma anche fare qualcosa insieme che esca fuori dalla routine può aiutare. L’abitudine si dice essere la tomba dei sentimenti, quindi perché non organizzare qualcosa insieme?  Pensate quindi a qualcosa di nuovo e inusuale da scegliere insieme.

Vita di coppia: non trascurare il contatto fisico

Questo è essenziale nella vita di coppia: ritagliatevi del tempo da dedicare alla vostra intimità, anche solo toccarsi e abbracciarsi. È importante dimostrare all’altro, anche solo con una carezza, l’amore che provate. Il contatto fisico infatti libera l’ossitocina l’ormone che abbassa lo stress: quindi i baci, gli abbracci, il sesso aiutano a costruire un rapporto stabile e duraturo.

La dipendenza emotiva non è mai un bene

La dipendenza emotiva non fa assolutamente bene. Due persone sono felici quando non dipendono l’uno dall’altra, ma anzi si costruiscono comunque i loro spazi rendendo partecipe il proprio partner. Bisogna invece pensare che l’unione tra due persone diverse contribuisca a dare valore alla coppia: bisogna esaltate le rispettive qualità e risorse per migliorarsi insieme e dare il meglio di sé all’altro.

Leggi anche: Vita di coppia, 7 bugie da non dire più in amore


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Il vero amore si riconosce subito. Ovviamente si tratta di qualcosa di estremamente soggettivo ed è collegato alla sfera emotiva, dunque non è semplice incasellare i propri sentimenti in qualcosa di prestabilito. Ma ci sono dei piccoli segnali che ci fanno capire se quella persona sia o meno il vero amore. Che significa vero amore […]

2 min

Dopo la nascita di un figlio tutto cambia inevitabilmente. Si tratta di un evento che ribalta completamente la propria routine e mette la coppia di fronte ad una nuova vita. Inoltre si rivoluziona completamente la relazione coniugale. Oltre all’infinita gioia c’è anche un momento di crisi che può essere superato. Cos’è la crisi di coppia? […]