Porta anelli fatti in casa, 5 idee per riporre i tuoi gioielli

di Carmela Giglio


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[multipage]

I portagioie in genere non bastano mai per conservare tutti i gioielli che noi donne acquistiamo per dare un tocco in più ai nostri look. Per fortuna, però, esistono delle idee fai da te molto originali per organizzare al meglio tutti i bijoux in modo che questi restino ben separati e facili da trovare. Ma scopriamo come fare dei porta anelli fai da te creativi ed originali!

[/multipage]

[multipage]

Porta anelli con stoffa o tessuto

Un’idea facile da realizzare è il porta anelli con la stoffa. Per realizzarlo dovrete prendere una scatola e misurarne la larghezza per capire di quanto tessuto avete bisogno. Successivamente dovrete tagliare la stoffa in fantasia che vi serve ed arrotolarla come se fosse un salsicciotto, insomma, dovrete realizzare dei rotolini di tessuto e inserirli all’interno della scatola. Procedete fino a riempirla tutta, inserite gli anelli tra i rotoli di tessuto ed il vostro porta anelli fai da te è pronto!
[/multipage]

[multipage]

Porta anelli con cornice decorativa

Il porta anelli fai da te potrà anche essere decorato con una cornice. Ovviamente dovrete acquistare la cornice che vi piace di più e, con dei rotoli di tessuto, creare gli spazi dove riporre i vostri anelli. In questo modo creerete un bellissimo porta anelli con cornice. In alternativa, per organizzare i vostri anelli, ma anche collane, bracciali, orecchini, potete sfruttare una cornice decorativa da appendere al muro. Alla base, poi, dovrete fissare alcuni chiodini ai quali appendere i gioielli.

[/multipage]

[multipage]

Porta anelli con il polistirolo

Un altro modo per realizzare un pratico porta anelli fai da te è quello di farlo con il polistirolo. In questo caso, dopo aver preso le misure della scatola porta gioielli, dovete tagliare il polistirolo in modo che possa starci nella scatola; procuratevi quindi del polistirolo a seconda della profondità della scatola. Ora realizzate delle fessure nel polistirolo che serviranno per riporre i vostri anelli. Per fare ciò aiutatevi con un taglierino, dopodichè incollate della stoffa sopra il polistirolo per foderarla. Infine inserite il polistirolo nella scatola e riponete tutti gli anelli nei posti che avete creato in precedenza. Ecco fatto un porta anelli fai da te chic e raffinato!
[/multipage]

[multipage]

Porta anelli con tappi di sughero

Se vi piace creare qualcosa di originale, provate a realizzare un porta anelli con i tappi di sughero. Quello che dovete fare è procurarvi dei tappi di sughero e decidere la grandezza della scatola portagioie. Fatto ciò, iniziate a disporre i tappi uno accanto all’altro, in modo che riempiano l’intera superficie. Ecco pronto il vostro porta anelli fatto in casa!

[/multipage]

[multipage]

La mano porta anelli in cartone

Desiderate un porta anelli veramente unico? Realizzate la mano porta anelli in cartone, un’idea insolita ed originale da fare in casa. Per crearla vi basteranno materiali come del cartone ondulato di due colori, delle forbici, una matita, un po’ di gesso, delle tempere e dei cartoncini colorati!

Leggi anche:

Portagioie fai da te, un regalo che ogni donna amerà
Porta collane fai da te, un’idea creativa ed originale

[/multipage]

 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Chi vive in città costiere è abituato alla presenza dei gabbiani, ma negli ultimi anni questi uccelli si sono adattati anche agli ambienti urbani, diventando una presenza costante anche in città. Attirati dai rifiuti alimentari e dai luoghi di nidificazione sicuri, i gabbiani possono arrecare fastidio, disturbando con i loro richiami, danneggiando proprietà e lasciando […]

Entrare in una casa e notare che è in ordine mette subito di buonumore: il profumo, le superfici lucide, l’assenza di polvere aiutano a sentirsi a proprio agio e a far percepire l’ambiente come curato. Che vogliate farlo per voi stesse, per la famiglia o per gli ospiti dovete sapere che una delle prime cose […]

La sedentarietà prolungata e l’assunzione di una postura scorretta sono le principali cause dei problemi che coinvolgono la schiena. Per ridurre l’impatto di una seduta impropria si devono adottare delle adeguate contromisure sia sui luoghi di lavoro che nelle abitazioni private. La sedia ergonomica rappresenta la soluzione più appropriata perché è in grado di sorreggere […]

Alzi la mano chi non ha mai avvistato in casa un pesciolino d’argento. Questi insettini di colore argento, dal corpo sottile e allungato, noti anche con il nome scientifico di “Lepisma saccharina“, si nascondono in qualsiasi ambiente della casa. Abilissimi nello sgusciare via, i pesciolini d’argento sono ospiti non graditi in casa, nonostante siano in […]