Arredare con i tappeti, tante idee originali per la tua casa

di Elisa Malizia

[dcgallery code=’fotogallery.donnaclick.it_post_233155′]

Arredare la casa non è solo questione di spazio e gusto ma anche, e soprattutto, di disponibilità economica. Non sempre è possibile affrontare una spesa di questo tipo, ma a volte sentiamo la necessità di dare un nuovo aspetto alle stanze della nostra casa. Senza dover spendere molto è possibile cambiare il volto di un ambiente rinfrescando la tinta sulle pareti, aggiungendo nuovi quadri più moderni, specchi e lampade per creare luci diverse e tappeti sul pavimento per un ulteriore nota di cambiamento, specie se non ne avete mai usati. Arredare con i tappeti, infatti, permette di sentirci subito in una stanza diversa, pur avendo intorno gli stessi mobili di sempre.

Per prima cosa, scegliete il materiale del tappeto. Se avete bambini o animali, optate per tappeti in lana, resistenti e facili da pulire, anche con sostanze naturali. Se la vostra casa manca di luce, allora un bel tappeto in seta o misto seta darà subito luminosità alla stanza; i tappeti in fibre naturali sono perfetti sia per l’interno che per l’esterno, per le stanze da letto, per la cucina e il bagno, per via della mancanza di vello e per i colori tenui, facilmente accostabili agli altri dominanti. Per quanto riguarda la fantasia del tappeto, molto dipende dal pavimento. Se la superficie è già ricca di colori e disegni, scegliete un tappeto che non creai effetto “minestrone”, mentre sul parquet o su piastrelle minimali e monocolore, potete osare tappeti con fantasie particolari e colori vivaci.

Il tappeto ha il vantaggio di delineare gli spazi come una parete, senza ovviamente creare lo stesso ingombro. Un tappeto chiaro e luminoso, con un bel vello morbido, può delineare la zona studio o lavoro, un tappeto dalla forma tonda davanti ad un divano di design può creare un perfetto incastro che favorirà il relax. In generale, comunque, il tappeto può essere scelto di mille fogge e colori, tenendo presente che i colori chiari danno l’impressione di uno spazio più grande, mentre i colori scuri tendono a rimpicciolire.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

In questi giorni uno dei temi più caldi, oltre alla triste notizia della scomparsa di Sua Maestà la Regina II d’Inghilterra, è legato al razionamento della luce. Scopriamo, di seguito, di cosa si tratta e in cosa consiste nel dettaglio. Perché sostituiscono i contatori luce, acqua e gas A breve l’Europa si avvicinerà  verso l’obbligo […]

2 min

Esistono dei metodi per eliminare i cattivi odori in casa. Purtroppo a volte succede che questi siano persistenti e che non vadano via semplicemente spalancando la finestra. Ecco tutti i rimedi per eliminarli. Cattivi odori in casa: come eliminarli Ci sono certi odori che inevitabilmente possono trovarsi in casa. La puzza di fritto a volte […]

2 min

Un nido di vespe può essere un problema serio, oltre a fare paura a chiunque lo scopra. Fortunatamente ci sono dei metodi per rimuoverli in completa sicurezza. Come riconoscere un nido di vespe Non è difficile da riconoscere. I luoghi in cui più frequentemente sono: sul balcone, sotto la grondaia in prossimità di strutture di […]

2 min

La muffa può colpire qualunque cosa. Che sia cibo, mobili, pareti e persino vestiti. Purtroppo insieme a questo si aggiunge un odore sgradevole che è difficile da togliere. Se non interveniamo nel modo giusto c’è il rischio di perdere i nostri capi. Fortunatamente per ogni tessuto c’è un rimedio naturale fatto apposta per lui. Come […]

3 min

Per realizzare il sapone fatto in casa sono necessari gli ingredienti giusti. Il procedimento non è semplicissimo, ma con i giusti accorgimenti riuscirete a fare tutto nel migliore dei modi. Basta questo e una dose di pazienza. Inoltre potrete aggiungere al composto la fragranza che più preferite così da personalizzare il vostro sapone. Come realizzare […]