6 usi alternativi del borotalco che probabilmente non conosci

di Danila

[multipage]

Di solito il borotalco si utilizza per i bambini piccoli per evitare che la loro pelle si arrossi oppure in caso di problematiche dermatologiche che necessitano l’uso di un prodotto di questo tipo, ma scommettiamo che la maggior parte di voi non sa in che modo usarlo  se non per l’igiene dei bambini? È per questo motivo che oggi vogliamo svelarvi altri usi alternativi del borotalco che probabilmente non avete mai considerato.

[/multipage][multipage]

Borotalco prima della ceretta

La depilazione, fondamentale per noi donne, mette a dura prova la salute e l’aspetto della nostra pelle. Non è raro, infatti, che dopo la classica ceretta la pelle tenda ad irritarsi e arrossarsi e nei giorni seguenti anche a seccarsi. Per evitare questi piccoli effetti collaterali è bene spargere sulla zona da depilare  un po’ di borotalco prima di spalmarci sopra la cera. Il borotalco in questo caso serve ad assorbire l’umidità della pelle, quindi la cera avrà sicuramente una presa migliore, di conseguenza saranno necessari meno strappi.

[/multipage][multipage]

Borotalco contro le macchie di olio

È sicuramente uno dei metodi migliori per pretrattare macchie di grasso e olio e per evitare che poi con il lavaggio vero e proprio la macchia non venga via. Basterà semplicemente cospargere la macchia con borotalco e lasciare che si secchi per qualche ora. A questo punto non vi resta che spazzolare via il borotalco e lavare il capo a mano o in lavatrice. La macchia verrà via facilmente!

[/multipage][multipage]

Borotalco contro i capelli grassi

Questo comune prodotto utilizzato spesso da chi ha la pelle particolarmente sensibile può essere usato anche sui capelli ed è un toccasana contro l’eccesso di sebo. Chi ha i capelli molto grassi ormai tende a lavare meno i capelli ed evita anche di trattarli con prodotti particolarmente aggressivi: alcuni per esempio utilizzano soltanto dell’acqua. Ma a quanto pare il borotalco è molto utile a ridurre il sebo se applicato qualche minuto prima dello shampoo.

[/multipage][multipage]

Sciogliere collane e bracciali intrecciati

Più le catenine di bracciali e collane sono sottili, più tendono ad aggrovigliarsi tra loro quando li teniamo nel portagioie. Spesso si formano nodi quasi impossibili da sciogliere, se non correndo il rischio di rompere o danneggiare i nostri gioielli. In questi casi possiamo aiutarci con il borotalco per sciogliere i nodi di collane e bracciali.

[/multipage][multipage]

Rifinire il make up con il borotalco

Può sembrare strano, eppure un comune prodotto che tutti abbiamo in casa può rivelarsi utile per rifinire e rendere più duraturo il make up, andando a sostituire prodotti sicuramente più costosi. Ne è un esempio il primer per le labbra, che di solito utilizziamo per far persistere il rossetto, o ancora lo si può utilizzare per dare alle labbra un tocco matte. Il borotalco si può usare anche al posto della cipria per evitare che il viso sembri lucido proprio perché, come nel caso dei capelli, è in grado di assorbire il sebo.

[/multipage][multipage]

Il borotalco per tenere lontane le formiche

Il borotalco è uno dei rimedi naturali migliori contro le invasioni di formiche che spesso ci ritroviamo in casa senza nessun motivo apparente. Per evitare di utilizzare prodotti chimici possiamo provare a tenere lontane le formiche dalla nostra cucina utilizzando un po’ di borotalco. Basterà cospargere alcuni punti strategici e le formiche non si avvicineranno per via del suo odore.


LEGGI ANCHE:

11 usi alternativi del sale che forse non conoscevi

7 usi alternativi del caffè per bellezza e benessere

[/multipage]


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria