Come fare lo shampoo in casa con ingredienti naturali per ogni tipo di capello

di Claudia Scorza


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Prendersi cura dei nostri capelli è fondamentale per mantenerli sani e lucenti in ogni stagione. Se trovate alcuni prodotti in commercio troppo aggressivi e ricchi di sostanze chimiche, non vi resta altro da fare che creare e utilizzare degli shampoo fai da te ottimi per prendervi cura della cute e dei capelli.

Si tratta, infatti, di prodotti ecosotenibili, delicati ma efficaci, facili da preparare e low cost, ideali per avere sempre capelli puliti e profumati. Ecco le ricette e i consigli per shampoo fai da te naturali!

Shampoo fai da te alla rucola per capelli normali

Potete creare uno shampoo fai da te alla rucola per capelli normali per sfruttare le proprietà di un ingrediente naturale ricco di vitamina C, con un effetto altamente detergete che aiuta a ridurre gli eccessi di sebo del cuoio capelluto.

Ingredienti:

• mezzo litro d’acqua
• Un mazzetto abbondante di rucola fresca
• 3 cucchiai di bicarbonato o di zucchero

Preparazione:

Lavate bene la rucola e preparate un infuso con acqua calda per circa 15 minuti, aggiungendo zucchero o bicarbonato per favorire l’azione detergente. Scolate le foglie, mescolate il composto ottenuto ed applicatelo sui capelli in modo uniforme, massaggiando la cute con delicatezza. Lasciate in posa per circa 15 minuti e poi risciacquate.

Shampoo idratante fai da te all’uovo per capelli secchi

Se avete i capelli secchi potete provare a preparare uno shampoo fai da te all’uovo per capelli secchi, in grado di nutrire e donare lucentezza alla chioma, restituendole forza e volume.

Ingredienti:

• 3 tuorli d’uovo
• succo di mezzo limone
• acquavite o rum q.b.
• Un cucchiaino di olio di semi di lino

Preparazione:

Prendete tre uova e separate gli albumi dai tuorli, utilizzando solo i tuorli che mescolerete con il succo di mezzo limone, qualche goccia di acquavite e un cucchiaino di olio di semi di lino. Distribuite uniformemente lo shampoo fai da te all’uovo sui capelli e massaggiate delicatamente la cute. Lasciate in posa per circa mezz’ora il composto ottenuto, meglio se avvolgendo i capelli in un asciugamano per far assorbire le sostanze nutritive al meglio, poi risciacquate con abbondante acqua.

Shampoo nutriente fai da te al miele per capelli rovinati e colorati

Se hai i capelli colorati e particolarmente rovinati dovete provare lo shampoo fai da te al miele, un toccasana per nutrire e ricostituire la fibra naturale dei capelli donando vitalità, luce e idratazione.

Ingredienti:

• 2 cucchiai di miele
• 2 cucchiai di olio di mandorle o di argan
• mezzo litro d’acqua

Preparazione:

Unite il miele, l’olio di mandorle o di argan all’acqua e mescolate molto bene ottenendo un composto omogeneo. Applicate sui capelli come un normale shampoo uniformemente e lasciate in posa per circa 10-15 minuti. Se avete i capelli particolarmente lunghi aumentate un po’ le dosi per coprire tutta la superficie.

Shampoo sebo-regolatore fai da te alla farina di ceci per capelli grassi

La farina di ceci è perfetta per chi ha i capelli grassi e per chi ha la tendenza a perdere i capelli e per questo lo shampoo fai da te alla farina di ceci è l’ideale per riequilibrare e contenere la produzione di sebo attraverso l’effetto assorbente e purificante dei ceci.

Ingredienti:

• 250 ml di acqua tiepida
• 2 cucchiai di farina di ceci
• 2 cucchiai di aceto di mele
• Un cucchiaino raso di salvia essiccata

Preparazione:

Prendete tutti gli ingredienti e mischiateli tra loro amalgamandoli bene. Una volta ottenuto il composto spalmatelo sul cuoio capelluto e sui capelli distribuendolo in modo omogeneo e lasciate agire per circa 15 minuti. Risciacquate con cura usando abbondante acqua.

Shampoo antiforfora fai da te olio di jojoba

Se soffri di forfora puoi preparare uno shampoo fai da te antiforfora all’olio di jojoba, molto efficace per questo tipo di disturbo.

Ingredienti:

• Un cucchiaio di olio di jojoba
• Un cucchiaio di aceto di mele
• Una manciata di chiodi di garofano macinati
• 100 ml di sapone neutro liquido
• 100 ml di acqua distillata

Preparazione:

Prendete il sapone neutro liquido, l’olio di jojoba, l’aceto di mele, i chiodi di garofano e l’acqua distillata e frullate il tutto. Quando avrete ottenuto il composto, applicatelo omogeneamente sui capelli e lasciatelo agire per circa 10 minuti avvolgendo i capelli in un asciugamano, poi risciacquate con acqua abbondante. Questo tipo di shampoo naturale fai da te può essere conservato in frigorifero per circa 3-4 giorni.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Beatrice Luzzi nelle ultime settimane si era notevolmente riavvicinata a Giuseppe Garibaldi, confermando i passi avanti nel loro rapporto che c’erano stati nell’ultimo periodo trascorso insieme nella ‘Casa’ del “Grande Fratello“. Lei era stata certamente più cauta in merito all’evoluzione della situazione, ribadendo ancora una volta quanto le loro vite siano diverse e difficili da […]

L’estate è sinonimo di vacanze, mare, e lunghe giornate all’aria aperta. Tuttavia, con l’aumento del tempo trascorso sotto il sole, è importante proteggere la pelle dai dannosi raggi UV. L’uso della crema solare non è solo una questione di estetica per evitare scottature, ma anche di salute, per prevenire danni a lungo termine come l’invecchiamento […]