I segreti di una pelle sana e luminosa

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Ancora prima di combattere gli inestetismi cutanei, è doveroso prendersi cura della propria pelle per mantenerla sana e luminosa. Esistono alcuni accorgimenti e prodotti ben specifici che è possibile utilizzare, così da non dover temere il passare del tempo e preoccuparsi poco o nulla della comparsa di imperfezioni. 

L’importanza dei detergenti per la skin care

Prima ancora di iniziare a pensare all’assunzione di specifici prodotti, bisogna tenere a mente che i passi principali per una corretta skin care prevedono un’attenta pulizia del viso. Rimuovere sporco e impurità, così come residui di trucco e smog sono la base di qualsiasi trattamento mirato a restituire luminosità alla pelle del viso. Esistono ovviamente dei detergenti specifici e adatti. I detergenti ricoprono un ruolo essenziale per la rimozione di tutte quelle particelle di sebo e detriti, che possono spegnere il colorito della pelle e renderla più opaca. 

D’altro canto, un buon detergente svolge anche una funzione ossigenante preziosa, ed è propedeutico a trattamenti successivi. Proprio per questo ruolo, i detergenti non dovrebbero mai essere aggressivi: il rischio di irritazioni deve essere scongiurato grazie all’utilizzo di prodotti dermocompatibili, come un buon latte detergente. L’uso di maschere e scrub può rivelarsi prezioso per rimuovere le impurità a fondo, favorendo la naturale luminosità della pelle in maniera non aggressiva. 

Il ruolo dell’idratazione

La luminosità della pelle non dipende solo ed esclusivamente dalla rimozione delle impurità dalla sua superficie. Si lega anche a una corretta idratazione della cute, che vada a rinvigorire la barriera dell’epidermide. Un’idratazione vigorosa con creme e altri prodotti necessari della skin care routine che è possibile trovare in confezioni regalo per sé o per altri, ridona facilmente freschezza e luminosità alla pelle. Una barriera cutanea idratata, infatti, non è solo più luminosa, ma rappresenta anche una più efficace protezione contro radicali liberi e inquinanti di varia natura.
Un modo per scoprire nuovi prodotti, oltre alle confezioni regalo, è quello di acquistare un calendario dell’avvento beauty nel periodo pre-natalizio. Questo calendario conterrà prodotti di bellezza di diverso tipo. Si tratta di una coccola verso se stessi e allo stesso tempo un modo per provare nuovi prodotti e scoprire quali sono più adatti a sè.

In conclusione, creme e sieri sono dunque fondamentali, ma non rappresentano l’unica soluzione. Una corretta idratazione passa anche attraverso l’assunzione di 1,5 o 2 litri di acqua al giorno, al contrario di alcol e caffè che invece tendono a rendere la pelle più ruvida e spenta. 

Attenzione ai raggi solari

Ora che si stanno avvicinando i mesi più caldi, bisogna considerare attentamente il ruolo delle protezioni solari. Esistono dei precisi suggerimenti da seguire per preparare la propria pelle all’esposizione prolungata o intensa ai raggi solari, ma in primo luogo va valutato positivamente il ruolo dei filtri, essenziali in qualsiasi routine, non soltanto in quella estiva. Anche nei mesi più freddi, i raggi ultravioletti agiscono sulla pelle, rendendola prematuramente più vecchia e secca, finendo così per spegnerne la naturale luminosità. 

In conclusione, per quanto piacevole, l’estate nasconde delle insidie che possono compromettere la salute e la luminosità della propria pelle. Pulizia e idratazione restano i due passaggi fondamentali per proteggere la cute e ripristinare la freschezza e la solarità dell’epidermide, garantendo così alla propria pelle il giusto grado di benessere. Rughe e pelle secca o spenta saranno così solo un ricordo lontano.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

La maggior parte delle donne ha a cuore la bellezza della pelle, sempre a caccia di prodotti efficaci per mantenerla sana e luminosa e alla ricerca di una perfetta beauty routine. Tra i numerosi ingredienti che promettono risultati sorprendenti, c’è la niacinamide, nota anche come vitamina B3, che ha guadagnato un posto di rilievo nel […]

I fermenti lattici sono ceppi batterici coinvolti nella metabolizzazione del lattosio, un carboidratomolto comune presente in molti cibi, in particolare nel latte, nei latticini e nei formaggi, ma nonsolo. Essi agiscono scomponendo una molecola di lattosio in due molecole di acido piruvico che poisi trasformerà in acido lattico. Per quanto vi siano molti batteri che […]

Una protezione solare efficace permette di usufruire di tutti i benefici del sole, di divertirsi in spiaggia e di godersi le vacanze estive in tutta tranquillità, senza preoccuparsi degli spiacevoli effetti dei raggi UV.  È noto come un’esposizione eccessiva ai raggi del sole senza una protezione adeguata, possa danneggiare i tessuti epidermici, provocando fastidiose scottature, […]