Fascia blaster: cos’è e come funziona l’ultima moda contro la cellulite

di Danila


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Ultimamente non si fa che parlare della fascia blasting, un trattamento rivoluzionario che promette di eliminare la cellulite in poche mosse. Si tratterebbe di una tecnica che consentirebbe di lavorare direttamente sul tessuto connettivo che riveste esternamente il muscolo, ovvero quella parte in cui, anche visivamente, tende a comparire la cellulite anche quando siamo particolarmente in forma. Insomma, forse ci siamo imbattuti in una tecnica rivoluzionaria che ci consentirebbe di mettere finalmente KO uno degli inestetismi più temuti dal gentil sesso. Dunque cerchiamo di capire come funziona il fascia blaster e se effettivamente è così efficace come si dice.

Fascia blaster, cos’è e come funziona

Il fascia blaster è uno strumento per l’auto-trattamento della cellulite, che quindi può essere utilizzato in tutta autonomia a casa propria ma seguendo un programma specifico a seconda dello stadio della cellulite e del tipo di problematica. Ad ideare questo trattamento contro la buccia d’arancia è stata Ashley Black, che sul tema ha anche scritto un libro secondo cui il problema della cellulite, al contrario di quel che abbiamo sempre creduto, non è una questione di “grasso”, non soltanto almeno, e nel suo libro spiega anche come ridurre cuscinetti adiposi e combattere la ritenzione idrica. Nello specifico si tratterebbe di utilizzare un’asta sulla quale sono posizionati dei dispositivi che svolgono un’azione connettiva contro la cellulite, contribuendo in primis ad una notevole diminuzione della ritenzione idrica e contemporaneamente stimolando la micro circolazione sanguigna per evitare che l’adipe si accumuli. Il tutto sarà davvero efficace se abbinato però a creme specifiche, a un’alimentazione sana e alla pratica sportiva.

Sembra un sogno: finalmente proprio ciò di cui avevamo bisogno, ma ci sono anche piccole conseguenze ed effetti collaterali. Bisogna tenere conto che per un trattamento d’urto, che sia quindi intensivo ed efficace, bisognerà usare il tool per il fascia blasting praticamente ogni giorno e il massaggio non solo provoca dolori non lievissimi, ma potrebbe anche lasciare sulla pelle qualche livido. Il massaggio comunque dura soltanto pochi minuti, per cui forse è una pena a cui possiamo sottoporci.

Il fascia blaster può essere utilizzato su diverse zone del corpo, sull’addome per esempio, ma anche e soprattutto su fianchi, cosce e sedere. Guardando le foto di chi lo ha già usato e ha condiviso i miglioramenti sui social sembra che questo strumento contro la cellulite possa davvero essere efficace, per cui forse vale la pensa saperne di più ed eventualmente provarlo. Cosa ne dite?

LEGGI ANCHE:

I 5 trattamenti più efficaci contro la cellulite

Tutti gli sport che aggravano il problema della cellulite

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Se stai cercando una soluzione comoda e sostenibile che unisce shampoo e balsamo, ecco alcune tips per guidarti nella tua scelta del prodotto ideale per la cura dei tuoi capelli. Shampoo solido 2 in 1 con balsamo: una scelta naturale per capelli sani e idratati Per coloro che cercano una soluzione completa e naturale per […]

L’atmosfera natalizia è nell’aria e con essa arriva la gioiosa ricerca del regalo perfetto. Tra le opzioni che spiccano per versatilità e capacità di trasformare il quotidiano in un momento di lusso, fanno capolino i cosmetici che emergono come un regalo ideale. Regalare cosmetici equivale a regalare bellezza e benessere a coloro che si ama.  […]

Metti in risalto la bellezza dei tuoi occhi con le palette di ombretti più belle. Sii sempre una donna sorprendente e conquista tutti con un solo sguardo. Le palette di ombretti sono il “guardaroba” dell’Universo Beauty, le apri a seconda di come ti senti quel giorno, potresti essere audace, semplice, glamour o con spirito di […]

Fare acquisti online è sicuramente conveniente e ci sono tante opportunità per risparmiare; nell’immenso mare di Internet, però, la navigazione potrebbe portare a così tanti siti e proposte da cadere in confusione.  Ormai quasi tutti gli italiani hanno abbracciato lo shopping online come abitudine molto ricorrente. Questo vale per numerose categorie di prodotti, ma anche […]