Chignon intrecciato con foulard, la pettinatura più bella per l’estate 2015 [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Vi servono idee originali per le vostre acconciature estive? Lo chignon intrecciato con foulard è la pettinatura più bella per l’estate 2015 da sfoggiare con i vostri migliori look. Scopriamo come realizzare in poche mosse questa acconciatura trendy per l’estate che vi risolverà tante situazioni in modo originale e sofisticato.

Se siete alla ricerca di una pettinatura originale e fresca per l’estate, lo chignon con foulard intrecciato fa proprio al caso vostro. Questo tipo di raccolto si compone di due elementi semplici e pratici perfetti per l’estate. Lo chignon, infatti, è una soluzione sempre chic e adatta a qualsiasi situazione, oltre che comodo per raccogliere i capelli quando fa caldo. Il foulard, invece, è un accessorio molto versatile che si presta per realizzare molte pettinature ed è capace di dare un tocco di personalità in più ai vostri look. La pettinatura che vi proponiamo oggi è bellissima ed estrosa, perfetta per chi cerca qualcosa di originale da realizzare da sola e in poco tempo: lo chignon intrecciato con foulard.


Iniziate realizzando una coda alta da fermare nella parte alta della nuca. Qui fissate la coda a un foulard di vostra scelta che lascerete scendere accanto alla coda. Ora legate la coda in una lunga treccia che attorciglierete insieme al foulard. Questo passaggio è semplice perchè prevede che intrecciate il foulard come se fosse una delle tre ciocche che si utilizzano per realizzare una treccia. Dopo aver terminato la treccia, arrotolatela su se stessa intorno all’elastico che ferma la coda sulla testa andando a realizzare uno chignon. Fissatelo con delle forcine per tenerlo ben saldo. A questo punto il vostro chignon sarà pronto e avrà una doppia decorazione bellissima perchè sarà formato dalla treccia tradizionale e dal foulard intrecciato in essa. Se preferite fare uno chignon basso iniziate con una coda bassa nella parte inferiore della nuca e procedete ugualmente per tutti gli altri passaggi.

Se vi piace lo chignon ma volete una pettinatura più naturale con un effetto finale meno preciso, potete provare a realizzare un’altra acconciatura con chignon e foulard attorcigliato. Iniziate facendo una coda a metà del capo e legatela con un elastico. Ora passate nell’elastico il foulard attorcigliato e dividete la coda in due ciocche che arrotolerete in modo da ottenere due o tre torchon. A questo punto procedete con il fissaggio delle ciocche e puntate i torchon con le forcine per tenerli fermi. Prendete le due estremità del foulard e realizzate due torchon che fisserete con delle forcine in diversi punti della testa. A seconda di quanto vi piaccia creativo, procedete pure in maniera disordinata e cercate di renderlo piuttosto voluminoso e ricco. Il risultato finale sarà molto colorato e raffinato.

Nella gallery trovate questa e altre acconciature con chignon e foulard originali, perfette per rendere sbarazzini e divertenti i  vostri look estivi da giorno e da sera. Sfogliate le immagini e lasciatevi ispirare dalle idee che più rispecchiano il vostro stile!

 

Claudia Scorza

Potrebbe interessarti anche