Volume ai capelli: per la primavera 2015 tornano di moda ricci, permanente e afro hair

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Volume ai capelli: per la primavera 2015 tornano di moda ricci, permanente e afro hair. Le passerelle dettano il trend per la prossima estate: largo ai riccioli, ai capelli in stile afro e alle cotonature, sia punk anni ’80 che eleganti, come quelle sfoggiate dalle dive anni ’60.

Dopo anni di capelli lisci e super stirati, la moda per l’hair style si è spostata lentamente verso le onde, i wave hair tanto di moda dall’estate scorsa e che continua a piacere a tutte, perché semplice da realizzare e facile da gestire. Le passerelle per le sfilate primavera estate 2015, però, invitano le donne a puntare più in alto e ad esagerare: largo alla cotonatura, ai riccioli afro, ai boccoli voluminosi. Se c’è un momento giusto per osare, l’estate è sicuramente quello perfetto, anche in fatto di acconciature, tagli e colore di capelli!

Le cotonature tipiche degli anni ’80, quelle punk che stanno benissimo anche alle donne che hanno scelto un pixie cut particolare, fanno bella mostra sulle teste di tante star e modelle; la cotonatura anni ’60, invece, quella amata dal donne icone come Brigitte Bardot, è perfetta da realizzare sui bob cut (il caschetto che sfiora appena le spalle) e sui capelli lunghi. Non è necessario, poi, aggiungere boccoli e riccioli, se avete i capelli naturalmente lisci: legate i capelli sulla nuca, oppure mandateli completamente indietro, il glamour di quegli anni sarà subito evidente anche nel 2015!

Se invece amate i ricci veri e propri, allora chiedete al parrucchiere di eseguire una permanente, se non avete la fortuna di avere i capelli naturalmente mossi. Oggi esistono permanenti leggere, che durano circa un mese e permettono di modellare a dovere i capelli. Lo stile afro, con i suoi riccioli stretti e serrati, è di certo l’acconciatura da preferire a prescindere dal taglio: bob cut, bedhead, sfilato, non importa: lo stile afro può essere realizzato su ogni lunghezza!

I capelli ricci, naturali o meno, hanno bisogno di cure costanti per non diventare crespi e informi; per non far perdere lucentezza alla chioma, lavate sempre i capelli con uno shampoo delicato, passate un balsamo che non appesantisca (ricordate di applicarlo solo sulla lunghezza, mai sulle radici) e fate una maschera nutriente almeno una volta a settimana, usando anche oli, come quello ai semi di lino, per evitare l’effetto crespo. In questo modo i vostri ricci, in perfetto trend estate 2015 in fatto di capelli, saranno sempre districati e definiti.