06 settembre 2018 |

Tagli di capelli undercut, a chi stanno bene i tagli con la rasatura?

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Oggi i tagli di capelli undercut sono sempre più alla moda. Infatti, i capelli “rasati” stanno letteralmente spopolando tra le più giovani e anche alcune star cambiano il loro look provando questi tagli sbarazzini e ribelli. Ma vediamo a chi stanno bene e quali sono i tagli undercut da provare per essere femminili e trendy in ogni stagione dell’anno!

I tagli di capelli undercut donando un’aria fresca e sbarazzina a tutte le donne e non sono adatti solo a chi ama lo stile punk, metal o rock. I tagli undercut per il 2018, infatti, diventano più raffinati e femminili e vengono proposti in diversi modi, sia con i capelli corti che lunghi.

Tagli di capelli undercut: a chi stanno bene?

Il taglio undercut è piuttosto audace, ma può stare bene quasi a tutte le donne che amano i tagli di capelli puliti e ordinati. Attenzione però al tipo di capello: l’undercut con i capelli ricci, infatti, può essere più complicato da tenere a bada, anche per via della ricrescita dell’undercut. Se invece si hanno i capelli molto sottili o fragili, rasarli per fare un taglio undercut o sidecut potrebbe non essere una buona idea.

Un undercut va comunque rivisto e ritoccato spesso, ogni due settimane circa, dal parrucchiere, sia che si abbiano i capelli ricci che lisci. Inoltre l’undercut è adatto anche a chi ha una capigliatura folta, in quanto la rasatura toglie volume e alleggerisce la chioma. C’è da dire, però, che questo tipo di taglio mette in risalto alcune parti del viso e del corpo, come ad esempio le orecchie e il collo, dunque se non vi piace mostrare queste parti, per naturali imperfezioni o rughe del collo, un taglio undercut che scopre questo zone è sconsigliato.

I tagli undercut e sidecut 2018

I tagli di capelli undercut per donne più gettonati del 2018 sono quelli col ciuffo verticale e quelli con il ciuffo portato all’indietro oppure i tagli undercut asimmetrici. Ritornano, poi, anche i pixie cut corti nella declinazione quasi rasata nella zona della nuca, che esalta soprattutto i volti delle donne dai lineamenti regolari. Gettonati, poi, anche i bob con rasatura e i raccolti con coda di cavallo che rivelano la nuca rasata. Chi ama i capelli tirati potrebbe poi provare i faux undercut, ovvero i tagli cool per scoprire nuca e collo già di tendenza negli anni scorsi. I faux undercut, infatti, donano un tocco grintoso ad un bob e ai capelli lunghi. Ad ogni modo, se i capelli sono lunghi, anche un taglio undercut con un’unica area rasata dà la giusta grinta alla chioma!

Infine, per quanto riguarda il sidecut, la rasatura viene effettuata solo lateralmente. I tagli sidecut stanno bene con i capelli lunghi, a caschetto o corti. Il colore da abbinare al taglio rasato da una sola parte? Le schiariture sul rosso e quelle nel biondo platino che donano un’aria punk oppure i biondi dorati nei toni del miele, che rendono il sidecut più raffinato. Apparentemente semplici da realizzare, i tagli undercut e sidecut necessitano però di essere realizzati da parrucchieri esperti.

Insomma, provate a dare un’occhiata alla fotogallery per scoprire i tagli di capelli undercut da copiare!

Leggi anche:

Potrebbe interessarti anche