Torte nuziali in pasta di zucchero, creazioni da cake designer

Matrimonio - 10 aprile 2012 Vedi anche: Ricevimento matrimonio, Torte nuziali

Le torte nuziali in pasta di zucchero sono l'ultima moda per un matrimonio elegante e sofisticato. E' possibile, infatti, far realizzare un dolce in grado di rispecchiare il tema delle nozze. Per questa mission è fondamentale rivolgersi a un professionista del settore: un cake designer.

La scelta della torta nuziale è davvero molto complessa per tutte le sposine. Con la frutta o con le creme, con decorazione tematica o molto semplice, adatta anche ai bambini? Sono domande che possono far sorridere, ma quando si è nel pieno dei preparativi possono trasformarsi in un vero incubo. Il must dell’ultimo anno sono le torte con pasta di zucchero.

Sarà stato il programma di Real Time Il boss delle Torte o i numerosi matrimoni di Hollywood a dettare legge, ma anche gli italiani si sono convertiti dalla classica e intramontabile Saint Honoré a torte decisamente più sofisticate, almeno nell’aspetto, grazie alla pasta di zucchero che si presta a essere elaborata proprio come una creta con cui realizzare dolci opere d’arte.

Per fare confezionare questo tipo di torta è importante operare su due livelli: prima cosa trovate un cake designer. Già, non basta un semplice pasticciere, ci vuole un professionista specializzato in queste creazioni che renda bella la torta, ma anche buona. Spesso, infatti, i dolci ricoperti di pasta di zucchero sono un po’ deludenti al gusto. Il secondo step è scegliere il tema.

Il vostro pasticciere di fiducia sarà in grado di realizzare la wedding cake dei vostri sogni, che possibilmente dovrebbe rispecchiare la cerimonia. Sarà quindi possibile farla anni Settanta, Bianca e Nera, floreale o magari con motivi fashion, tipo gli stemmi di qualche marchio famoso, o spiritosa con un topper ironico. La scelta ovviamente dipende solo da voi: intanto nella galleria fotografica trovate tante idee da copiare, tra cui una bellissima torta Hermès e una selezione di dolci firmati Martha Stewart Weddings.

Articolo scritto da: Valentina

CONDIVIDI

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

COMMENTA