Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Antipasti di pesce originali per il pranzo di Natale

Festività - 15 dicembre 2011 Vedi anche: Menu di Natale, Ricette di Natale

Per il menu di Natale hai già pensato a tutto? Stupisci i tuoi ospiti con originali antipasti di pesce! Una carrellata di gustose ricette per rendere unico il menu del tuo pranzo di Natale.

Gli antipasti di pesce sono il miglior modo per iniziare il pranzo di Natale. Queste originali ricette sono perfette anche per un buffet natalizio e daranno un gusto nuovo alla tua tavola con il loro tocco esotico.

Terrine di pesce monoporzione

Ingredienti (per 4 mini terrine)

  • 1 cavolo di media grandezza
  • 300 g di filetti di pesce bianco a piacere, senza spine né pelle
  • 12 gamberi puliti
  • 150 g di panna
  • 2 albumi
  • erbe aromatiche (prezzemolo, aneto, foglie di coriandolo, ecc..)
  • sale e pepe nero da macinare

Preparazione

  1. Pulite il cavolo e utilizzate le foglie intermedie, non troppo grandi e dure né troppo piccole. Con un coltello asportate la parte sporgente della venatura centrale delle foglie e battetele con il coltello usato di piatto.
  2. Fate lessare le foglie in acqua bollente salata per 5 minuti, scolatele e immergetele in acqua fredda per bloccarne la cottura. Mettetele su uno strofinaccio pulito ad asciugare.
  3. Nel mixer tritate il pesce, salate, aggiungete i bianchi d’uovo, frullate ancora, aggiungete la panna, frullate ancora ma non eccessivamente.
  4. Togliete dal mixer e aggiungete le erbe aromatiche preferite e il pepe macinato fresco.
  5. Sbollentate i gamberi in acqua calda.
  6. Rivestite con le foglie di cavolo gli stampini ben imburrati facendo fuoriuscire le foglie quel tanto che basta per ricoprire le terrine.
  7. Versate un po’ del composto negli stampini, posizionate 3 gamberi in cerchio al centro della terrina e ricoprite con un po’ di composto.
  8. Richiudete le foglie di cavolo debordanti e mettete a cuocere in forno a bagnomaria (posizionate le terrine in una teglia più grande con l’acqua che le bagna fino a metà) per 30-40 minuti a 180°.
  9. Servite tiepide con salsa beurre blanc.

Ingredienti per la salsa

  • 100 g di burro
  • 8 cl di vino bianco secco
  • 2 scalogni
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di panna
  • sale

Preparazione

  1. Tritate finemente gli scalogni e metteteli in una casseruola con il vino e il succo di limone.
  2. Cuoceteli a fuoco medio e fate ridurre finché non rimangono 1-2 cucchiai di liquido.
  3. Aggiungete la panna e continuate la cottura a fuoco basso aggiungendo il burro freddo a pezzetti e mescolando con una frusta in modo da emulsionare la salsa.
  4. Quando il burro è ben amalgamato fate bollire un’ultima volta, passate al colino e servite calda.

Capesante al prosciutto crudo

Ingredienti

  • 18 capesante
  • 30 g di burro ammorbidito
  • 1 limone
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • sale
  • pepe nero macinato fresco
  • 3 fette di prosciutto crudo

Preparazione

  1. Posizionate le capesante ognuna al centro di una conchiglia.
  2. Preriscaldate il grill del forno.
  3. Frullate insieme il burro, l’aglio, il succo di limone e il prezzemolo.
  4. Mettete un cucchiaio di composto sopra ogni capasanta, condite con sale e pepe e distribuitevi il prosciutto tagliato a listarelle sottili.
  5. Cuocete al grill per 5 minuti e servite con fette di limone.

Tostini di gamberi

Ingredienti

  • 4 fette di pane per toast
  • 250 g di gamberetti puliti
  • 2 cipollotti
  • ½ cucchiaino di zenzero in polvere o 1 cm di zenzero fresco da tritare finemente
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • ½ cucchiaino di olio di sesamo
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo
  • pepe nero
  • olio per friggere

Preparazione

  1. Mettete i gamberetti e i cipollotti nel mixer e tritateli insieme fino a formare un composto omogeneo spalmabile.
  2. Trasferitelo in una ciotola e mescolate con lo zenzero in polvere, la salsa di soia, lo zucchero, l’olio di sesamo e un uovo, aromatizzate con il pepe nero.
  3. Rimuovete la crosta e tagliate le fette di pane lungo le diagonali per ottenere dei triangolini, quindi spalmateli abbondantemente con il composto e spolverate con semi di sesamo.
  4. Friggete in olio caldo circa 2 minuti per lato iniziando dal lato condito.
  5. Quando sono di un bel marroncino dorato e croccanti scolateli dall’olio, fateli asciugare su carta assorbente e servite caldi.

Rotolini di frittata

Ingredienti (per 8-10 rotolini)

  • 4 uova
  • burro
  • uova di lompo rosse e nere
  • 200 g di aringa o altro pesce affumicato in filetti tagliati a fette sottili
  • 2 asparagi al vapore

Preparazione

  1. Preparate due frittate sottili e fatele raffreddare.
  2. Stendete sulle frittate un sottile strato di burro e ricopritele con l’aringa affumicata posizionando un asparago nel centro.
  3. Arrotolate le frittate aiutandovi con un foglio di alluminio e mettetele in frigorifero.
  4. Prima di servire estraete dal frigo e tagliate i rotoli a rondelle, su ogni rondella mettete un cucchiaino di uova di lompo rosse e uno di nere.

Tartine di gamberi su cetriolo

Ingredienti

  • 10 cracker rotondi
  • 10 -12 gamberi freschi
  • ½ cetriolo
  • 2 cucchiai di yogurt magro
  • 2 cucchiai di maionese
  • pepe nero macinato fresco
  • 1 limone (succo)

Preparazione

  1. Pulite i gamberi e sbollentateli in acqua e succo di limone.
  2. Tagliate il cetriolo a fette sottilissime con una lama molto affilata.
  3. Mescolate la maionese e lo yogurt insieme.
  4. Assemblate le tartine in questo ordine: un cracker, un paio di fette di cetriolo, un cucchiaino di salsa, un gambero intero o a pezzetti, una macinata di pepe nero.

Articolo scritto da: Alessandra

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA