Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Festa della donna 2018, i libri da regalare alle donne della tua vita [FOTO]

Festività - 30 gennaio 2018 Vedi anche: Idee per la Festa della Donna

Quali sono i libri da regalare alle donne della tua vita per la Festa della donna 2018? Ecco una serie di titoli e una gallery dedicata con i testi perfetti per omaggiare le donne come solo la letteratura sa fare.

Non c’è  modo migliore per festeggiare la Festa della donna con degli ottimi libri dedicati al mondo femminile. La letteratura italiana e straniera offre tantissime idee regalo per far riflettere, sorridere ed emozionare le persone in ogni occasione.

Cara Ijeawele ovvero Quindici consigli per crescere una bambina femminista

15.00 € 12.75 €Sconto del 15%

Scopri su Amazon

La mia vita non proprio perfetta

20.00 € 17.00 €Sconto del 15%

Scopri su Amazon

Il diritto di contare

18.00 € 15.25 €Sconto del 15%

Scopri su Amazon

E quale occasione migliore dell’8 marzo per regalare un libro alle donne importanti della nostra vita? Dai classici intramontabili alle ultime novità in libreria, ecco i libri perfetti da regalare alla Festa della donna!

Cara Ijeawele ovvero Quindici consigli per crescere una bambina femminista, per una neomamma

Il libro Cara Ijeawele ovvero Quindici consigli per crescere una bambina femminista, di Chimamanda Ngozi Adichie per Einaudi, è un testo che spiega cosa significa essere una mamma femminista: non smettere di essere una donna, una persona, una professionista e condividere alla pari la responsabilità genitoriale con il proprio compagno. Ma anche spiegare a propria figlia che nella vita può essere ciò che vuole e che la sua realizzazione non dipenderà dallo sguardo e dal giudizio degli altri. Un pamphlet scritto sotto forma di lettera con uno sguardo intenso e confidenziale ma allo stesso tempo universale e politico.

La mia vita non proprio perfetta, per le Millennials

La mia vita non proprio perfetta, di Sophie Kinsella per Mondadori, è una commedia agrodolce che fornisce uno spaccato della società odierna con uno sguardo arguto sulla grande necessità di apparire di molte ragazze. Tra sogni e desideri, tra lavori precari e malpagati e coinquilini difficili, tra voglia di realizzarsi e accettazione della dura realtà, la Kinsella regala una storia divertente che fa riflettere su quanto oggi sia importante dare un’immagine patinata e glamour della propria quotidianità  –soprattutto tramite i social-  che non corrisponde affatto alla vita reale.

Il diritto di contare, per le donne che amano la meritocrazia

Il libro di Margot Lee Shetterly, Il diritto di contare, edito da HarperCollins Italia, è il testo perfetto da regalare ad una donna che ama la meritocrazia e che lotta per i propri diritti. La trama, da cui è stato tratto anche l’omonimo film, racconta la storia di un gruppo di talentuose afroamericane che negli anni Quaranta elaborarono i calcoli matematici che hanno permesso a razzi e astronauti di conquistare lo spazio. Chiamate in servizio dalla NASA durante la guerra perché a corto di risorse competenti, queste brillanti matematiche e fisiche trovarono la loro realizzazione professionale e personale influenzando positivamente anche le sorti del loro Paese.

L’amica geniale, per la migliore amica

L’amica geniale di Elena Ferrante, Edizioni E/O, è un libro che ha conquistato il cuore di moltissime lettrici. In una Napoli anni Cinquanta viviamo la storia di un’amicizia tutta al femminile, che inizia dall’infanzia e che si intreccerà in diversi modi nel corso degli anni in modo spesso involontario. L’autrice riesce a sviscerare la natura profonda del rapporto di due bambine che crescono insieme, nel cambiamento fisiologico e naturale di loro stesse, del loro ambiente e della storia d’Italia.

Leggi anche:

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA