Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Come congelare le zucchine crude. Mini guida pratica in arrivo

Cucina - 22 luglio 2014 Vedi anche: Trucchi e consigli in cucina

La zucchina è una delle verdure più utilizzate in cucina, ma non sempre si ha il tempo di procurarsele e pulirle, ecco perchè abbiamo decido di fornirvi una breve guida su come si congelano le zucchine. Ecco il modo migliore per averle sempre pronte all'uso.

Le zucchine sono composte:

  • per il 92% da acqua
  • per il 3,3% da carboidrati
  • per il 2,7 % da proteine

Per la restante percentuale da:

  • ceneri
  • fibre alimentari
  • grassi

I minerali presenti in esse sono:

  • potassio (presente in grande quantità)
  • fosforo
  • sodio
  • magnesio
  • calcio
  • ferro
  • zinco
  • rame
  • manganese

Sul fronte delle vitamine le zucchine contengono: la vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6 e la vitamina C.
Le proprietà salutari delle zucchine per l’organismo sono: l’azione diuretica, lassativa e antinfiammatoria; inoltre, sono anche un ottimo alleato nel contrastare le infiammazioni delle vie urinarie ed i problemi a livello intestinale, quali diarrea e stitichezza.

La presenza in grande quantità di potassio rende le zucchine un alimento “antifatica” consigliato anche per chi ha problemi di ipertensione (inoltre, sempre grazie al potassio, le zucchine contribuiscono a regolare la quantità di acqua nell’organismo).

Le zucchine sono un alimento molto povero di calorie ed è per questo motivo che sono spesso alla base di diete dimagranti.

Il loro consumo, oltre che apportare benefici per il corpo, ha proprietà benefiche sul nostro stato mentale: le zucchine, infatti, costituiscono un alimento che favorisce il sonno (il magnesio presente in esse aiuta a regolare il ciclo di sonno/veglia poiché favorisce la sintesi di sostanze come la melatonina e la serotonina, direttamente implicate in tale processo) rilassando la mente.
In ultimo, la presenza di vitamina E si rivela utile nel contrastare i radicali liberi, mentre, l’acido folico, ha la proprietà di favorire il processo digestivo.

Nota:

Solitamente la zucchina viene consumata intera, senza sbucciarla. Tale operazione è invece necessaria nel caso si scelga una qualità particolarmente spinosa. Comunque sia, la presenza di una leggera peluria sulla superficie della zucchina è un chiaro indice di freschezza del prodotto (a seconda della varietà acquistata la colorazione varia dal verde chiaro al verde scuro mentre, altre volte, sono presenti striature con diverse tonalità che vanno dal giallo al verde).

Congelare le zucchine crude

  1. Prendete le zucchine e lavatele per bene
  2. Asciugatele con uno strofinaccio pulito o con della carta assorbente da cucina (tipo Scottex)
  3. Cominciate a tagliarle avendole adagiate su un tagliere: togliete la parte all’estremità da un lato e dall’altro e decidete come affettare le zucchine
  4. Potete tagliare le zucchine a rondelle (come mostra l’immagine di copertina) oppure tagliando, per la lunghezza, a metà la zucchina ed ancora ogni metà, a metà di nuovo
  5. Allineate vicine le strisce di zucchine così ottenute e tagliatele a tocchetti non troppo grandi (stabilitene le dimensioni a seconda dell’utilizzo che ne dovrete fare)
  6. Dopo aver tagliato la prima zucchina inserite i tocchetti (o le fettine) ottenuti in un sacchetto di plastica per freezer
  7. Tagliatene un’altra e riponetela nello stesso sacchetto (vi consigliamo di congelare piccole porzioni per volta: sono molto più gestibili e pronte all’uso): 2 zucchine per sacchetto sono una porzione “giusta”
  8. Una volta riempito il vostro sacchetto non dovete fare altro che chiuderlo: cercate di togliere l’aria prima di annodare o chiudere con un apposito laccetto (di quelli in dotazione nella confezione dei sacchetti per freezer)
  9. Cercate di fare il nodo più vicino alla fine del sacchetto: questo si schiaccerà e consentirà un appiattimento dei volumi da porre in freezer
  10. Le zucchine così congelate possono essere utilizzate direttamente nelle vostre prelibate ricette.

ALTRI TRUCCHI PER CONGELARE? DONNACLICK VE LI SVELA QUI:

Articolo scritto da: Emanuela Delle Grottaglie

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA