11 Agosto 2019 |

Perché le zucchine sono le migliori alleate della salute e delle diete

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Ad esempio favoriscono la diuresi, fanno bene all’intestino e soprattutto hanno pochissime calorie.

Le zucchine sono buone, si prestano per tante preparazioni e fanno anche bene alla salute. Scopriamo insieme tutte le proprietà benefiche di questo prezioso ortaggio il cui nome scientifico è Cucurbita Pepo, che merita un posto d’eccezione in un regime alimentare equilibrato e salutare. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Proprietà benefiche delle zucchine

Le zucchine sono una zucca estiva della famiglia delle piante di Cucurbitaceae, insieme a meloni e cetrioli. Una pianta di zucchina può crescere fino a oltre 1 metro di lunghezza.  Sebbene le zucchine siano spesso considerate un ortaggio, sono classificate botanicamente come un frutto. Si presenta in diverse varietà, dal giallo intenso al verde scuro.

Mentre le zucche sono nate nelle Americhe, questa particolare varietà è stata sviluppata per la prima volta all’inizio del 1800 in Italia

Le zucchine sono state usate nella medicina popolare per curare raffreddori, dolori e disturbi di salute tra i più vari.

Nelle zucchine pochissime calorie + vitamine e sali minerali

Le zucchine ci sono simpatiche perché hanno pochissime calorie: appena 11 Kcal per 100gr. e sono ricche di potassio, magnesio e vitamina K e l’ideale per combattere stress, stanchezza e spossatezza, ma anche per idratare adeguatamente il corpo durante i periodi dell’anno in cui le temperature sono particolarmente alte.

La zucchina inoltre vanta anche proprietà calmanti e rilassanti, è una grande alleata del cervello ed è anche un alimento povero di calorie, per cui è adatto in ogni dieta.

La presenza di vitamina E, inoltre, aiuta il nostro organismo a contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento precoce, mentre l’acido folico favorisce la digestione e apporta diversi benefici, soprattutto alle donne in dolce attesa.

Contro l’ipertensione e le infiammazioni delle vie urinarie la zucchina sicuramente ha una marcia in più rispetto ad altri alimenti che hanno caratteristiche e proprietà simili: favorisce la diuresi ed è un toccasana contro i più comuni problemi intestinali, tra cui diarrea e stitichezza.

Inoltre è una buona fonte di fibre, Sali minerali, e aminoacidi.

 

Le proprietà nutrizionali delle zucchine

Le zucchine sono benefiche per l’intestino grazie alla presenza di fibre solubili e insolubili. Contribuiscono a ridurre i livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete di tipo 2. Le zucchine offrono un’ottima alternativa alla pasta per il basso contenuto di carboidrati: 3,1 gr per 100 gr. Inoltre, la fibra di zucchine aiuta a stabilizzare lo zucchero nel sangue, impedendo ai livelli di aumentare dopo i pasti.

Grazie alla presenza di pectina, un tipo di fibra solubile, appare particolarmente efficace nel ridurre i livelli di colesterolo LDL totale e cattivo e essendo anche ricche di potassio, possono aiutare a ridurre la pressione alta.

Le zucchine sono ricche di vitamina C e beta-carotene, due nutrienti importanti per la salute degli occhi e contengono anche gli antiossidanti luteina e zeaxantina, antiossidanti che possono accumularsi nella retina, migliorando la vista e riducendo il rischio di malattie degli occhi legate all’età.

 

Come mangiare le zucchine

Cruda nelle insalate.
Stufate e aggiunte alla ratatouille.
Aggiunte a pasta o riso.
Saltate in olio extravergine d’oliva
Bollite e aggiunte alle zuppe.
Grigliate con un po ‘di aglio e olio.
Impanate e fritte.
Tagliate sottili come spaghetti o in fette sottili per una parmigiana di zucchine.
Aggiunte alla pizza, al pane, frittelle, muffin o torte.
Il fiore di zucca è una prelibatezza. Puoi friggerlo o cospargerlo crudo su insalate, zuppe e stufati.

 

Controindicazioni ed effetti collaterali delle zucchine

In realtà non ce ne sono, almeno, non specifiche controindicazioni legate al consumo delle zucchine. Fanno bene alla salute a 360 gradi, possono mangiarle anche bambini piccoli e anziani, però è bene affidarsi a ortaggi di agricoltura biologica per evitare eventuali effetti collaterali legati all’uso di pesticidi e fertilizzanti.

LEGGI ANCHE:

Melanzane, proprietà e benefici per la salute

Zucca gialla, i benefici per la salute e le proprietà cosmetiche

Potrebbe interessarti anche