Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Limoncello, la ricetta originale

Cucina - 2 marzo 2017 Vedi anche: Ricette regionali, Tipi di cucina

Voglia di fresco e di estate: Limoncello, la ricetta originale per preparare questo famosissimo liquore in modo casalingo. Scopriamo tutti i passaggi e gli ingredienti giusti per il Limoncello fatto in casa!

Il Limoncello è un tradizionale liquore che ha origini campane, preparato con agrumi originari della Costiera Amalfitana. Questo liquore all’aroma di limone nacque nei primi del ‘900 e a rivendicare la sua invenzione sono ancora oggi sorrentini, amalfitani e capresi.

La ricetta originale del Limoncello ha come ingrediente principale la scorza di limone, unita ad alcool, acqua e zucchero. La preparazione è piuttosto semplice ma richiede precisione e l’uso di limoni non trattati di forma ellittica e simmetrica, dalle dimensioni medio-grosse, con scorza spessa e di colore giallo citrino.

È proprio la buccia del limone a racchiudere gli oli essenziali e l’aroma pronunciato che caratterizza questo ottimo liquore rinfrescante, perfetto se servito come digestivo. Ecco come preparare la ricetta originale del Limoncello home made!

Limoncello: la ricetta tradizionale

Ingredienti:

• 8 limoni non trattati
• 1 lt di alcool a 95° di buona qualità
• 1 lt di acqua
• 700 gr di zucchero

Procedimento:

Per prima cosa lavate i limoni sotto acqua corrente calda e spazzolateli con cura, poi sbucciateli e tenete da parte la buccia. Prendete l’alcool e versatelo in un recipiente, aggiungete le bucce di limone e lasciate riposare per un mese in un luogo buio e asciutto.

La macerazione delle scorze di limone nell’alcool è fondamentale per la riuscita di un buon Limoncello: l’infuso prenderà a temperatura ambiente e lentamente l’aroma e il colore giallo del limone.

Trascorso il tempo di riposo, preparate in un pentolino lo sciroppo di zucchero, mettendo zucchero e acqua sul fuoco e portandolo quasi a ebollizione per poi lasciarlo raffreddare. A questo punto, aggiungete lo sciroppo all’interno del recipiente con le bucce macerate e versate altri 300 cl alcool.

Lasciate riposare altri quaranta giorni in un luogo buio ed asciutto, poi prendete il recipiente, filtrate l’alcool con l’aiuto di un colino così da eliminare le scorze di limone e imbottigliate. Mettete il vostro Limoncello in freezer e servitelo ghiacciato in bicchierini da liquore a fine pasto.

Leggi anche:

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA