Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

6 segnali da tenere d'occhio per scoprire un tradimento online

Coppia - 10 maggio 2018 Vedi anche: La Vita di Coppia

Complici i social network, internet si è trasformato in uno strumento utile per traditori e infedeli. Avete il dubbio che il vostro partner abbia un’amante? Ecco 6 segnali da tenere d’occhio per scoprire un tradimento online!

Viviamo in un epoca in cui il mondo virtuale diventa sempre più concreto, complice il modo in cui ormai usiamo i social network, uno strumento per portare nel mondo reale conoscenti, contatti e relazioni che nascono sul web alla velocità della luce. Secondo diverse ricerche, con l’avvento dei social network è aumentato anche il rischio che il partner possa tradirci, ma di certo alla base c’è una evidente propensione all’infedeltà che prima dei social probabilmente aveva meno valvole di sfogo. Vi siete mai chieste se lui ha conosciuto un’altra donna su internet? Ecco 6 segnali da tenere d’occhio per scoprire un tradimento online.

Questa è certamente, secondo le stime Google, una delle domande più frequenti che vengono fatte dagli utenti al più diffuso dei motori di ricerca. La domanda è tutt’altro che banale, dato che un’infedeltà lascia sempre delle tracce che i più attenti possono seguire.

Monitorare il partner sui social network

Uno dei primi segnali di una possibile infedeltà online è molto spesso facilmente rintracciabile analizzando le attività del proprio partner all’interno dei social network. Infatti è abbastanza frequente un incremento delle interazioni tra gli amanti i quali, alla luce del sole, si scambiano frequentemente messaggi, commenti, like ed interazioni in generale. Non occorre essere un investigatore privato per avere le prime conferme!

Dare un’occhiata alle mail del partner

Uno dei mezzi più utilizzati per poter comunicare in totale tranquillità, senza destare sospetti, è la posta elettronica. Questa consente di avere conversazioni e fissare appuntamenti senza lasciare tracce visibili sul proprio smartphone. Prenotazione di viaggi, alloggi ed i dettagli degli incontri sono spesso presenti nella casella di posta del proprio partner. Come controllare? Basta sorprenderlo in un momento di distrazione…

Le tracce di un tradimento online sul conto bancario 

Un’amante è, prima di tutto, un costo. Aperitivi, incontri fugaci in alberghi, ricariche telefoniche su un numero secondario e, soprattutto, regali sono spese che difficilmente possono essere nascoste. Basta quindi controllare e confrontare le spese per trovare ulteriori indizi.

Le fotografie “private” inviate all’amante

Gli amanti tendono a scambiarsi fotografie, molto spesso anche molto sensuali, utilizzando i più svariati sistemi di messaggistica. Le immagini non vengono sempre rimosse, pertanto un’analisi sulla galleria fotografica nel dispositivo del proprio partner potrebbe rivelare interessanti sorprese.

Seguire il partner attraverso la geolocalizzazione

I più moderni dispositivi mobili, quali smartphone e tablet, tendono a mantenere traccia di tutti gli spostamenti effettuati dal proprietario del device e tali informazioni vengono tenute in memoria anche dai navigatori satellitari presenti all’interno delle auto. Basta un semplice controllo per verificare gli ultimi spostamenti del proprio partner.

L’iperconnessione durante ore insolite

I “traditori online” hanno il bisogno di essere sempre connessi su Internet e molti di questi approfittano delle ore notturne per poter conversare con l’amante con tranquillità. Questo è decisamente uno dei segnali del tradimento online più facilmente individuabile e che dovrebbe far scattare il più classico dei campanelli di allarme.

LEGGI ANCHE:

Appuntamenti online, i 5 tipi di uomini che si trovano sui social

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA