Come scegliere l’acconciatura capelli giusta: ecco l’ABC

Bellezza - 2 agosto 2012 Vedi anche: Acconciature capelli lunghi

Viso tondo o contorni spigolosi, viso squadrato o viso lungo? Ecco alcune delle domande alle quali dovrai rispondere prima di scegliere il tuo nuovo taglio di capelli.

Acconciature Capelli Coda Foto
Acconciature Capelli Corti Foto
Acconciature Capelli Lunghi Foto
Acconciature Capelli Medi Foto
Acconciature Capelli Raccolti Foto
Acconciature Capelli Ricci Foto
Acconciature Capelli Scalati Foto
Acconciature Capelli Sposa Foto

Anticamente i capelli erano un simbolo di virilità nell’uomo e di seduzione nella donna. Non a caso, in alcune culture, tagliare i capelli era considerato un disonore, ecco perché originariamente gli uomini orientali portavano rigorosamente capelli lunghi. Oggi invece la scelta di portare una certa acconciatura nulla ha a che vedere con un qualche significato simbolico o spirituale, né con questioni prettamente culturali, in molti casi si tratta semplicemente di una scelta di stile, di praticità ma soprattutto di tendenze.

Come scegliere l’acconciatura perfetta?

In realtà la scelta più intelligente prevede qualche valutazione in relazione alla forma del viso, in modo tale da puntare ad un contorno ovale ma bilanciando le proporzioni della faccia. In ogni caso si dovrebbe dare priorità allo stile di vita e anche in relazione al tempo che avete a disposizione quotidianamente da dedicare ad acconciare i capelli.

Acconciature capelli per viso ovale

Questo è uno dei casi più felici perché si adatta perfettamente a qualsiasi tipo di acconciatura, quindi potrete scegliere il vostro nuovo taglio di capelli in relazione alla zona del viso che volete valorizzare. Il viso ovale ha una forma molto regolare che si allarga leggermente all’altezza delle guance e si stringe all’altezza del mento. Dunque sarebbe meglio evitare tagli di capelli molto corti perché renderebbero il volto visivamente più largo. Al contrario, chi ha un contorno ovale dovrà prediligere tagli abbastanza vaporosi o tagli scalati per addolcire i lineamenti del viso.

Acconciature capelli viso rotondo

Niente angoli pronunciati, in questo caso il profilo del volto si presenta perfettamente tondeggiante: larghezza e lunghezza del viso si equivalgono, anche se il contorno tende ad allargarsi sulla zona delle guance e della fronte. In questi casi l’obiettivo primario consiste nel recuperare un po’ di lunghezza per rendere più “slim” e lineari i contorni del viso. L’ideale è un taglio lungo e scalato, e possibilmente, quando il tempo della messa in posa lo concede, anche ondulato, in modo tale da mascherare l’effettiva pienezza dei contorni. Meglio evitare acconciature raccolte o code di cavallo, a meno che non abbiniate il taglio ad una frangia leggera e disordinata.

Acconciature capelli viso quadrato

Un viso quadrato ha contorni molto pronunciati e spigolosi: se il viso è largo i contorni delineano una forma perfettamente quadrata, se è stretto e scarno i contorni saranno quelli di un rettangolo. Le acconciature ideali, in entrambi i casi, sono quelle che addolciscono i lineamenti del volto: sì a pettinature voluminose e spettinate, no ai tagli pesanti e piatti e alla riga in mezzo che incrementerebbe l’effetto squadrato del volto. Vanno molto bene anche tagli di capelli ad altezza media, addolciti da una frangia laterale o da un ciuffo molto lungo scalato sugli zigomi: un piccolo trucco per mascherare gli angoli più spigolosi.

Acconciature capelli viso triangolare

Fronte stretta e linea mascellare pronunciata? Hai un visto triangolare che si presta bene per tagli corti e voluminosi che bilanciano le proporzioni del viso. Niente capelli lisci o piatti, né capelli troppo lunghi. Parola d’ordine, ricci a volontà, boccoli o semplicemente onde spettinate. Un po’ di onde per movimentare i contorni del viso in questo caso non guastano.

Acconciatura capelli viso a cuore

Il viso a cuore, caratterizzato da mento più aguzzo e zigomi più ampi della mascella, può rivelarsi molto affascinante se valorizzato da un taglio di capelli giusto. Meglio evitare capelli troppo lunghi o troppo corti, l’ideale è una lunghezza media sulle spalle, da acconciare come meglio credete.

Acconciature capelli sposa

E le spose? Anche loro, che di solito prediligono acconciature raccolte, dovranno fare i conti con le caratteristiche del loro viso ed eventualmente aiutarsi con il make-up per sfumare le zone più spigolose o ovalizzare un viso particolarmente rotondo e pieno.

Articolo scritto da: Danila Tarantino

CONDIVIDI

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

COMMENTA