Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

5 tipi d'uomini che dovresti incontrare prima di trovare quello giusto

Amore e Sesso - 6 marzo 2017 Vedi anche: Arte della Seduzione

Ecco i cinque tipo d’uomini che dovresti incontrare prima di trovare quello giusto, anche se alcuni di loro ti faranno soffrire. Ce ne saranno però alcuni che invece ti faranno riflettere e ti faranno capire cosa vuoi davvero. Prova a vedere se per caso li hai già incontrati tutti!

  • Siamo tutti in cerca del grande amore, dell’uomo giusto, che poi è quello che se la prende comoda e tarda ad arrivare. Il motivo è molto semplice: è solo grazie ad una serie di uomini sbagliati che poi incontrerete davvero la persona giusta per voi, quella che riuscite ad apprezzare proprio perché avete già maturato una certa esperienza e una serie di storie che qualche volta vorremmo scordare, che di fatto hanno preparato il campo al principe azzurro. Dunque ecco i 5 tipi d’uomini che dovreste incontrare prima di trovare quello giusto!

  • Il primo amore, quello che non si scorda mai

    coppia

    Per tutti c’è stato un grande e primo amore: la prima storia, il primo vero rapporto a due, l’uomo che pensavamo fosse quello giusto con cui abbiamo condiviso gran parte delle prime volte, ma da cui poi ci siamo separate. In molti casi, anche se l’epilogo non è stato dei migliori, è una storia che ricordiamo con piacere e nostalgia. Anche se per molti è stato un amore adolescenziale, non si scorda proprio mai!

  • L’amico di letto

    Coppia aperta

    Ci sono relazioni di letto, che però negli ultimi anni un po’ tutti abbiamo rivalutato, quell’amico da cui ci sentiamo intimamente attratte e legate e con cui c’è un feeling sessuale che non avete mai avuto neppure con il vostro grande amore. La regola, però, affinchè una relazione del genere funzioni, è evitare qualsiasi coinvolgimento sentimentale, altrimenti rischia di diventare una delle tante storie che vi ha fatto soffrire.

  • L’uomo sposato

    Che fare se succede di innamorarsi di un uomo sposato?

    Nessuno lo ammette, ma una donna su tre ci incappa. In cosa? In una relazione con un uomo sposato. All’inizio tutto va bene, ma ad un certo punto ci si accorge di volere di più e che essere la seconda non va più bene. Vvivere di sotterfugi, fughe romantiche e pomeriggi in hotel può essere piacevole e trasgressivo all’inizio, ma poi faremo i conti con la quotidianità, dove saremo sempre e comunque da sole. E non potremo mai contare su di lui per nessun bisogno o necessità…

  • Il cattivo ragazzo

    Uomo intelligente

    Lui è un donnaiolo, uno che probabilmente ha una ragazza diversa ogni sera e che di fronte a un’avventura di letto non si tira certo indietro, proprio quell’uomo su cui hai ricevuto tanti avvertimenti, soprattutto da chi da una situazione simile c’è già passata. È l’uomo che ci farà soffrire e dal quale ci sentiremo comunque attratte, ma che ci farà anche capire cosa davvero stiamo cercando nell’uomo giusto.

  • Il tipo troppo buono

    Uomo ironico

    È quello che per te c’è sempre, che fa quasi sempre la cosa giusta e che potrebbe essere il fidanzato perfetto… ma lo è troppo. È quello che si ricorda di portarci una rosa o che ci porta al nostro ristorante preferito anche a lui non piace, ma che alla fine diventa troppo scontato. Insomma, l’esatto opposto del cattivo ragazzo. La regola è sempre la stessa: il troppo stroppia, in entrambi i casi.

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA