Sanremo 2023, non solo Chiara Ferragni: Amadeus annuncia altra co-conduttrice

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Francesca Fagnani sarà co-conduttrice di una serata del Festival di Sanremo 2023. Lo ha annunciato Amadeus, ospite della prima puntata di Viva Rai2!, il nuovo morning show di Fiorello. Amadeus e Fiorello hanno dato la notizia in collegamento con la casa della giornalista. “Un onore e una felicità enorme”, ha detto lei.

Amadeus ha spiegato che ancora non è decisa la serata in cui Fagnani salirà sul palco – dovrebbe comunque essere mercoledì, giovedì o venerdì, perché per l’apertura e la chiusura di Sanremo è già stata annunciata Chiara Ferragni) – “Decideremo insieme per conciliare gli impegni di Francesca”.

Francesca Fanagni

Francesca Fanagni

Fiorello scherza sui 28 concorrenti in gara

“Con 6 giovani più 22 cantanti, noi diventiamo il Dopofestival”. Fiorello ha scherzato così con Amadeus sulla durata delle serate del prossimo Festival di SANREMO, che vedrà in gara 28 cantanti. “Faremo un po’ tardi”, ha ammesso Amadeus mentre Fiorello ha ipotizzato che il festival lascerà la linea direttamente al suo programma del mattino su Rai2.

Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!

I favoriti

Secondo gli esperti di Sisal, saranno Ultimo e Marco Mengoni – a pari merito – a contendersi la vittoria finale sul palco del Teatro Ariston di Sanremo dall’7 all’11 febbraio. A seguire sul secondo gradino del podio Giorgia che torna in gara 22 anni dopo che nel 2001 conquistò tutti con la sua “Di Sole e d’Azzurro”.

A seguire in terza posizione un altro duetto, composto da Elodie e Madame, giovanissima artista vicentina tra le più amate dal pubblico giovanile. In quarta posizione nella classifica Sisal un terzetto composto da Colapesce e DiMartino, Mara Sattei e Tananai, pronto ad esibirsi per la seconda volta sul palco più famoso d’Italia.

Nella parte alta della classifica Sisal, compaiono anche il rapper Lazza e LDA pseudonimo di Luca D’Alessio mentre la giovanissima Ariete, MR. Rain e i Modà stazionano a metà classifica.

A seguire per la vittoria finale ci sono la cantautrice siciliana Levante e il duo milanese del panorama indie-pop/rap Coma Cose. Dal 16° al 18° posto troviamo appaiati Gianluca Grignani, Anna Oxa e Paola e Chiara, protagoniste di una attesissima reunion. Tra i meno favoriti alla vittoria finale gli Articolo31, icone del rap anni novanta, il rapper Rosa Chemical, Leo Gassmann e I Cugini di Campagna, per la prima volta sul palco del Teatro Ariston di Sanremo.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2023, tutti i big in gara.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

I reality avranno ancora un posto preponderante nella prossima stagione Tv targata Mediaset, per questo non mancheranno sia il “Grande Fratello“, al via a settembre, sia “L’Isola dei Famosi 2025“. In un primo momento c’era chi dubitava sulla conferma del programma ambientato in Honduras, soprattutto per gli ascolti che sono stati sempre bassi nell’ultima edizione, […]