Isola dei Famosi, quanto guadagnano i naufraghi? I tempi sono cambiati

di Ilaria Macchi


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Partecipare a “L’Isola dei Famosi” può essere l’occasione per mettersi in gioco e fare un’esperienza diversa dal solito, pur sapendo come sia difficile riuscire a sopportare le ristrettezze. Anzi, spesso la prova si rivela più difficile del previsto, al punto tale che dover sopportare la fame può contribuire a rendere nervosi e porta a scontri con gli altri concorrenti che possono essere pesanti.

Partire per l’Honduras regala comunque visibilità, oltre a garantire un vantaggio sul piano economico, per questo a volte accettano di farlo anche alcuni insospettabili, che possono mettere in mostra pregi e difetti inaspettati. Emblematico, ad esempio, quanto fatto anni fa da Simona Ventura, che si è trasformata da conduttrice a naufraga.

I prescelti, come tutti sanno, percepiscono un cachet, il cui valore può variare a seconda del personaggio, anche se poi tutto resta poi segreto, almeno in via ufficiale. A svelare alcuni dettagli non ci ha pensato uno qualunque, bensì uno che è sempre informatissimo sulle vicende dei “Vip”, ovvero Fabrizio Corona.

Chi pensa che i guadagni siano stellari deve ricredersi, o almeno la situazione è drasticamente cambiata rispetto alle vecchie edizioni. “Una come Belen a Tu si Que Vales ai tempi quando è partito lo show prendeva 20mila euro a puntata poi, quel programma va benissimo fa il 32% di share – ha spiegato Fabrizio Corona durante una puntata di Mondo Cash -. Quel programma però da 20mila oggi Mediaset te lo paga 2mila euro. C’è l’Isola dei Famosi, sì. Ad esempio, Joe Bastianich è il più famoso con il cachet più alto ma gli altri prendono poco. Per il resto vanno sui 500 euro lordi a settimana altri poco più. Io ricordo la mia esperienza ed ho fatto solo un reality. Ho partecipato a La Fattoria facendo un contratto per restare 14 giorni. Ho preso 200mila euro per soli 14 giorni. Oggi tutto questo non c’è più. Per fare Squadra Antimafia ho guadagnato circa 150mila euro, una cifra enorme per il ruolo che ho fatto”.

La riduzione degli ingaggi non coinvolge però solo i reality, è bene precisarlo, pur essendo ancora un’occasione per guadagnare un piccolo gruzzoletto, specie se non si lavora da tempo. “Prima c’erano molti più soldi nel mondo dello spettacolo, dalle fiction ai programmi televisivi – ha aggiunto Corona -. In televisione hanno abbassato i cachet degli artisti delle ospitate. Funzionzionava così se io andavo a Verissimo o ad un’altra trasmissione Mediaset, la prima volta, prendevo non so 50mila euro, quello diventava un precedente. Tu per le ospitate successive facevi i contratti in base a quello”.

Il vantaggio è esiguo anche se si viene invitati in veste di ospite in un programma: “I prezzi delle ospitate erano molto alti. Anche se eri un conduttore con un tuo contratto, se andavi in altri programmi da ospite, quelle ospitate ti venivano pagate a fior di soldi primi” – ha concluso.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Beatrice Luzzi nelle ultime settimane si era notevolmente riavvicinata a Giuseppe Garibaldi, confermando i passi avanti nel loro rapporto che c’erano stati nell’ultimo periodo trascorso insieme nella ‘Casa’ del “Grande Fratello“. Lei era stata certamente più cauta in merito all’evoluzione della situazione, ribadendo ancora una volta quanto le loro vite siano diverse e difficili da […]