Grande Fratello, eliminato Vittorio, ha pagato il voltafaccia a ‘Queen’ Beatrice

di Walter Giannò


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Sin dalla sua prima edizione, datata 2000, il Grande Fratello ha avuto sempre la stessa regola fondamentale: più nomination ottiene un concorrente, più crescono le sue possibilità di essere eliminato dal gioco.

Eppure, dopo l’addio alla Casa a sorpresa (ma non troppo) di Vittorio Menozzi, Perla Vatiero ha subito attaccato Beatrice Luzzi, che non lo ha mai nominato, accusandola di esserci riuscita.

L’attrice e regista romana, però, ha sì sentito la frase ma ha confuso la mittente, puntando il dito contro Anita e non contro l’ex forse non più ex di Mirko Brunetti e dicendo che nessuno si può permettere di sostenere una cosa simile, scatenando la reazione aggressiva e fuori luogo di Perla: “Tu sei pericolosa. Io ho paura di te. Dovrebbero prendere provvedimenti”.

In effetti, se da un lato Vittorio – che fino a pochi giorni fa sembrava in una botta di ferro, tutelato anche e soprattutto dai fan della Luzzi ogni qual volta si è presentato con le spalle al led – è stato nominato dal ‘team’ di Perla, strategicamente ostile a quello di Beatrice; dall’altro Menozzi ha pagato il ‘voltafaccia’ repentino e taluni atteggiamenti che non sono stati per niente apprezzati all’esterno, come avere raccontato a Greta Rossetti particolari intimi sull’ex amica e con quest’ultima che non ha perso tempo per rivelarli a Letizia Petris e Paolo Masella, che non aspettano altro di avere del materiale da aggiungere al campionario per ridimensionare l’attrattività di Beatrice (ma sempre con scarsi risultati).

Quindi, è vero che Beatrice Luzzi, in sé, non c’entra nulla con l’eliminazione di Vittorio ma sono stati i suoi fan a decretarne l’addio, convogliando il proprio consenso verso il fidato Stefano Miele, con l’altra parte che ha difeso il proprio Federico Massaro (anche se è il classico outsider che vuole fare gara a sè).

Insomma, al Grande Fratello continua a dettare legge la romana 53enne ma, chissà perché, gli altri concorrenti o non riescono a capirlo o fingono che non sia così, sperando in un cambio di rotta al di fuori delle mura della Casa.

Infatti, ieri notte è stata evidente la strategia di votare sia per Beatrice che per Stefano, con l’obiettivo di portare solo i due al televoto, ma non hanno fatto i conti con la corrispettiva azione della ‘rossa’, dello stilista e di Sergio D’Ottavi di nominare congiuntamente Marco Maddaloni. Tant’è che, dopo la serata, Giuseppe Garibaldi, a tavola, rivolgendosi a Sergio, ha detto: “Non mi aspettavo che tu nominassi Marco anche perché spero che tu possa non essere influenzabile”, ovviamente da Beatrice, cercando di mettere in atto – insieme soprattutto ad Anita e Perla – lo stesso stratagemma di pressione che ha avuto successo con Vittorio. Ma difficilmente Sergio cederà all’ammalliamento.

Prossima serata mercoledì prossimo, nel giorno di San Valentino. Mirko tornerà nella Casa per trascorrere qualche giorno (e notte) con Perla, con la produzione che spera ci possa essere il ricongiungimento (e che, oggettivamente e mediaticamente, farebbe bene a entrami) ma con la promessa di Alfonso Signorini che si parlerà pure dell’accusa di ‘branco’ e non solo, con Marco già preventivamente avvisato: si parlerà anche della sua bestemmia? Staremo a vedere…

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Dal 7 marzo 2024 prenderà ufficialmente il via su Sky l’undicesima edizione di Pechino Express, condotto da Costantino della Gherardesca e da Fru dei The Jackal. Quest’anno le otto le coppie in gara affronteranno la “Rotta del Dragone”, un percorso avventuroso alla scoperta del Vietnam, del Laos e dello Sri Lanka. Come accade ogni anno […]