Aras Senol, il bellissimo gesto dopo la vittoria a “L’Isola dei Famosi”

di Ilaria Macchi


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

La vittoria di Aras Senol a “L’Isola dei Famosi 2024” ha messo d’accordo un po’ tutti, soprattutto perché in tutto il percorso lui si è dimostrato sempre rispettoso, oltre a essersi speso quando poteva per il gruppo, pur parlando pochissimo l’italiano. In tanti hanno apprezzato anche quanto da lui fatto la sera della finale, quando non ha esitato a fare 500 metri a nuoto per ottenere una ricompensa, pur sapendo quanto sarebbe stato faticoso.

L’attore ha conquistato un montepremi di 100 mila euro, di cui 50 mila per regolamento dovranno andare per beneficenza, a un’associazione da lui scelta. Ed è proprio questa mossa che ha conquistato ancora di più chi lo ha amato in veste di naufrago: lui ha infatti voluto devolvere quanto vinto alla Fondazione Giulia Cecchettin, nata per volere della famiglia dopo che la giovane donna è stata trovata morta per mano del suo ex fidanzato Filippo Turetta.

Pochi si sarebbero certamente aspettati che lui agisse in questo modo, visto che lui non è di origine italiana, ma non può che essere legato al nostro Paese per la popolarità che ha ottenuto grazie alla sua soap, “Terra Amara“.

È stato proprio Aras Senol a spiegare cosa lo abbia spinto: “Quando sono stato ospite a Verissimo ho ascoltato la storia di Giulia e mi ha colpito al cuore. In Turchia ogni anno più di 300 donne sono vittime di femminicidio. Nel 2024 è ancora incredibile che questo accada in entrambi i Paesi– ha detto a ‘Tv Sorrisi e Canzoni’.

A differenza di molti, che si prendono spesso meriti anche quando non dovrebbero, lui ci ha tenuto a sottolineare quanto l’affetto che il pubblico ha nei suoi confronti grazie alla soap sia stato un fattore decisivo per il suo trionfo: Senza soap sarebbe stata molto più dura. Non me lo aspettavo, credevo sarei rimasto cinque o sei settimane…invece! È stata un’avventura che non dimenticherò mai. È stata difficile, lunga, impegnativa ma anche divertente. Ho perso 17 chili”.

Ecco infine un desiderio che lui si augurerebbe di poter realizzare al più presto: “Se mi rivedrete in qualche soap o programma in Italia? Lo spero. È uno dei miei sogni più grandi” – ha concluso.


Dalla stessa categoria

Correlati Categoria