Arriva Telegram Premium, in cosa consiste?

di Alice Marchese


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Arriva Telegram Premium. A quanto pare l’app di messaggistica renderà disponibile una versione di questa a pagamento. Telegram Premium è ancora un grande mistero, il servizio non è stato annunciato ufficialmente dall’azienda dietro alla popolare app di messaggistica Ma in cosa consiste?

Telegram Premium: cos’è

Stando ad alcune schermate ottenute dal sito Android Police, l’azienda proporrà un servizio chiamato Telegram Premium che, al corrispettivo di un certo canone, permetterà di accedere a contenuti esclusivi, tra cui emoticon e sticker animati, altrimenti nascosti.
L’ultima versione beta dell’app per iOS include emoji e adesivi da sbloccare solo se ci si abbona a Telegram Premium, un servizio attualmente non disponibile ma di cui si era già parlato a dicembre del 2020, quando il fondatore Pavel Durov aveva confermato le necessità di individuare mezzi di ricavo alternativi per l’app, senza vendere dati degli iscritti ad agenzie pubblicitarie e di analisi.

Telegram Premium e le emoticon a pagamento

Telegram 8.7.2 proporrebbe a chi clicca sulle emoticon a pagamento l’abbonamento a Premium. Secondo i detrattori, questo potrebbe essere il primo passo per trasformare molte più funzionalità dell’applicazione a favore dei soli utenti paganti.
Lo stesso Durov si è più di una volta espresso sul fatto che Telegram non renderà a pagamento funzioni esistenti. L’obiettivo cardine è sempre e comunque la protezione dei messaggi di tutti gli iscritti. Questione ancora di poche settimane? Sembra evidente che Telegram abbia già affinato molti dei vantaggi del suo servizio a pagamento, il cui debutto potrebbe essere sempre più vicino. Non resta che aspettare ancora un po’ di tempo per saperne di più.

Telegram Premium: le novità

Siamo a conoscenza del fatto che Telegram Premium sarà offerto con un abbonamento ricorrente, quindi non si sbloccherà con un acquisto una tantum. Sbloccherà dei contenuti esclusivi come pacchetti di sticker e reaction non disponibili per gli altri utenti, e tutti gli abbonati avranno un badge speciale accanto al loro nome utente. Attualmente Telegram è distribuito senza fini di lucro da una società con sede a Dubai e fondata dall’imprenditore russo Pavel Durov, e fa della comunicazione cifrata il suo punto di forza.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

I Campionati Mondiali di calcio femminile si avvicinano: il prossimo 20 luglio verrà fischiato il calcio d’inizio della partita inaugurale tra Australia (una delle nazioni ospitanti insieme alla Nuova Zelanda) e l’Irlanda. Trentadue squadre provenienti da tutto il mondo si sfideranno per contendersi il prestigioso titolo, che sarà assegnato il 20 agosto 2023. Una Coppa […]