Processo Deep – Heard, testimonierà l’ex Kate Moss: perché è importante

di Manuela Zanni


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Continuano i colpi di scena nel caso Depp-Heard: Kate Moss  salirà sul banco dei testimoni per l’ex fidanzato attore. La top model ed ex dell’attore dovrebbe testimoniare in video conferenza nella giornata di mercoledì prossimo, 25 maggio 2022.

 

Caso Depp-Heard, il processo volge al termine

Il caso Johnny  Depp  – Amber Heard che  vede gli ex coniugi e attori in tribunale occupa da mesi intere pagine di giornali. Ora il processo sta volgendo al termine ma è prevista una testimonianza molto importante: quella di Kate Moss.  La top model, infatti, legata all’attore negli anni Novanta salirà sul banco dei testimoni.

Attesa per la  deposizione di Kate Moss

Il caso Depp-Heard sta volgendo verso le fasi conclusive. Il processo è nato in seguito a un articolo del 2018, quando Amber Heard ha scritto un editoriale sul Washington Post. L’attrice, nel testo del 2018, aveva raccontato di essere stata vittima di violenza domestica. Questo, secondo l’attore che nell’articolo non è stato nominato, gli avrebbe creato un danno di immagine e di carriera. Che l’ha portato a citarla in giudizio e a chiedere un risarcimento di 50 milioni. Dal canto suo l’attrice ha risposto contro citandolo e chiedendo 100 milioni. Insomma una situazione complessa, dalla quale il matrimonio tra i due attori viene fuori come un periodo pieno di dolore.

Kate Moss deporrà in favore di Johnny Deep

E ora a quanto pare sarà Kate Moss a deporre in favore di Johnny  Depp, questo è possibile perché è stata proprio Amber Heard a tirare in ballo la modella. L’attrice, nel corso del processo, ha giustificato un’aggressione all’ex marito spiegando che temeva che l’attore di I Pirati dei Caraibi potesse spingere la sorella  Whitney Henriquez giù dalle scale come aveva sentito che aveva fatto con Kate Moss all’epoca della loro relazione. Un fatto che era già stato bollato come falso, nel processo al Sun del 2020. Ora, secondo quanto riportato da People, Kate Moss sarà chiamata a testimoniare. Lo dovrebbe fare in video conferenza nella giornata di mercoledì 25 maggio.

Le  ex  di Deep testimoni al processo

Ma Kate Moss non è stata l’unica ex dell’attore chiamata a testimoniare al processo. Nei giorni scorsi c’è stata anche la testimonianza di Ellen Barkin rilasciata in un video del 2019 presentato in aula. Dalle parole dell’attrice Depp viene descritto come un uomo geloso, che era “sempre fatto di marjuana o alcol”. Ora, quindi, sarà la volta di un’altra ex famosa: la top model Kate Moss, con la quale l’attore ha avuto una storia nel corso degli anni Novanta, e che dovrebe testimoniare a suo favore.

Johnny  Depp e Amber Heard, un processo “social”

Il processo tra i due attori tiene banco suoi social, in particolare su TikTok dove vengono pubblicati molti stralci dei vari interventi. E non mancano gli schieramenti, infatti ci sono fazioni ben distinte che appoggiano uno o l’altro e che si riconoscono in base agli hashtag.
Un processo difficile, che li ha visti entrambi esporsi tantissimo, raccontando momenti molto privati, liti accese e dolore. Entrambi hanno svelato risvolti e dettagli dai quali emerge un rapporto fatto di aggressioni, ripicche e accuse pesantissime. Ora sta volgendo verso il termine, con le ultime testimonianze e poi la decisione della corte che dovrebbe mettere un punto a una vicenda piena di dolore.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

I Campionati Mondiali di calcio femminile si avvicinano: il prossimo 20 luglio verrà fischiato il calcio d’inizio della partita inaugurale tra Australia (una delle nazioni ospitanti insieme alla Nuova Zelanda) e l’Irlanda. Trentadue squadre provenienti da tutto il mondo si sfideranno per contendersi il prestigioso titolo, che sarà assegnato il 20 agosto 2023. Una Coppa […]