Nuoto per dimagrire? Lo sport più adatto per bruciare grassi in inverno

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Le feste natalizie sono ormai finite e come spesso accade ad inizio anno ci si trova a fare i conti con la propria forma fisica e con i chili di troppo accumulati nelle feste a suon di panettone e cotechino. Spesso come buon proposito dell’anno nuovo ci si impone di iniziare un’attività fisica. Noi vi consigliamo di provare il nuoto, uno sport completo che aiuta a perdere peso e a bruciare i grassi.

Il nuoto aiuta a dimagrire soprattutto in inverno, perché oltre ai suoi normali benefici dovuti al fatto che si tratta di un’attività che migliora sia la resistenza che la forza muscolare, nella stagione più fredda sfrutta anche il principio dell’escursione termica. Diciamolo: entrare nell’acqua della piscina in inverno non è proprio piacevole! La differenza di temperatura fra il nostro corpo (fino a poco prima avvolto in un caldo maglione di lana) e l’acqua, di primo acchito è davvero traumatico, ma è proprio uno dei meccanismi grazie al quale il nuoto aiuta a dimagrire.

Questa differenza di temperatura, infatti, non solo vi stimola ad iniziare subito l’allenamento per scaldarvi ma, a livello biologico, dà una spinta alle vostre cellule aumentandone il metabolismo ed aiutandole a bruciare i grassi in eccesso.

Altro vantaggio del nuoto è che aiuta il nostro corpo a bruciare calorie non solo durante la fase dell’allenamento ma anche nel periodo successivo, grazie ad un aumento naturale del metabolismo basale. Se volete dimagrire quindi non pensateci due volte e andate a chiedere informazioni in una piscina! Tra l’altro il nuoto ha molti altri benefici come ad esempio:

  • è un ottimo allenamento per il sistema cardiovascolare, se praticato con regolarità aiuta a diminuire la frequenza cardiaca a riposo e ad abbassare la pressione sanguigna;
  • coinvolge praticamente tutti i muscoli del corpo, quindi è un esercizio completo che aiuta a rassodare e tonificare non solo gambe e glutei ma anche braccia e addominali.;
  • aiuta a migliorare la flessibilità di muscoli e articolazioni ed è un toccasana per chi soffre di mal di schiena.

Ma ricordate: per sfruttare a pieno i vantaggi del nuoto, dovrete allenarvi almeno 3 volte a settimana e se il vostro scopo è dimagrire non potete prescindere dal seguire un’alimentazione sana, corretta, varia e soprattutto ipocalorica. Insomma per perdere peso non basta praticare uno sport ma serve anche mettersi a dieta!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Il bicarbonato è un ingrediente molto versatile utilizzato non solo per digerire, ma anche come dentifricio, alleato di bellezza per rendere luminosi i capelli, come scrub per il viso e la pelle, per il trattamento dell’acne e come detergente naturale. Nonostante i suoi molteplici usi e gli effetti benefici per la salute, bisogna stare molto […]

Il tumore al colon è senza dubbio uno dei tumori più insidiosi, noto per la sua natura subdola e la sua inclinazione a manifestarsi in tarda età, anche se sta cominciando a destare preoccupazioni anche tra i giovani. In base ai dati forniti dall’AIRC questo tumore rappresenta il 10% dei tumori diagnosticati a livello globale, […]

Torna la primavera e come sempre tornano le prime allergie di stagione. A soffrirne sarebbe circa un quarto della popolazione e i numeri sarebbero in costante aumento, soprattutto nei Paesi occidentali e industrializzati. Le allergie primaverili colpiscono anche gli adulti che prima non ne hanno mai sofferto. Ma quali sono le più comuni allergie di […]

Tutti almeno una volta nella vita hanno sentito parlare di colesterolo, uno degli indicatori più importanti della nostra salute da tenere sempre sotto controllo. Capita spesso che per ridurlo siano utilizzati dei farmaci di origine naturale, ma il piùù delle volte sarebbe sufficiente intervenire con un’apposita dieta consumando alimenti in grado di ridurre gli accumuli […]

Negli ultimi anni è sempre più diffuso il digiuno intermittente, una pratica amata per la sua capacità di far perdere velocemente peso. Recenti studi hanno evidenziato, però, alcuni rischi legati alla pratica del digiuno intermittente, scuotendo le fondamenta delle convinzioni precedenti. Un gruppo di scienziati ha individuato un netto aumento del rischio di mortalità per […]