Anemia, la frutta che contiene ferro

di Danila

Il ferro è fondamentale per il benessere del nostro organismo e una carenza di questo elemento può avere anche gravi effetti collaterali, cominciando dalla perdita dei capelli che è uno dei sintomi immediati della carenza di ferro nel sangue. Le situazioni più gravi, invece, si caratterizzano per gli episodi di anemia che sono molto più frequenti, per ovvi motivi, nelle donne che negli uomini.

Mediamente per un uomo il fabbisogno giornaliero di ferro si aggira intorno ai 10 mg, per una donna invece quasi il doppio, non meno di 18 mg. Nella fattispecie, inoltre, le donne in età fertile hanno bisogno di più ferro a causa delle perdite di sangue durante il ciclo mestruale. In generale l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha stabilito che si può parlare di anemia nei seguenti casi: quando il valore dell’emoglobina è inferiore a 14 g/dl nell’uomo, ai 12 g/dl nella donna e agli 11 g/dl nella gestante.

In questi casi il medico, dopo accurate analisi prescrive delle vere e proprie cure a base di ferro e consiglia alla paziente di consumare cibi particolarmente ricchi di ferro come i legumi, i tuorli d’uovo, i mirtilli, la carne di cavallo (anche se molte di voi saranno restie all’idea di mangiarla) e la frutta secca. Anche la frutta fresca comunque è fondamentale durante una cura contro l’anemia, questo perché il ferro assunto da altri alimenti viene assorbito meglio se combinato con la vitamina C. Tra i frutti consigliati per chi ha problemi di anemia ci sono senza dubbio gli agrumi, i frutti di bosco, le fragole e i kiwi. Seguono a ruota albicocche, pesche, uva, cocco, ciliegie, fragole, banane, ananas, amarene, more, ribes, lamponi e fichi d’India. E ancora, il mango, la papaya e l’avocado.

Per quanto riguarda la frutta secca meglio non farsi mancare, ma senza esagerare, pistacchi, arachidi, noci, castagne, castagne secche, noci secche e anacardi.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

La Dieta di Montignac è un regime alimentare famosissimo che prende il nome dal suo inventore. Caratterizzata da un basso indice glicemico, la dieta Montignac ha uno schema abbastanza specifico. Permette di perdere circa 4-5 kg al mese, ma ovviamente tutto dipende da persona a persona. È opportuno però consultare il proprio dietologo perché è […]

2 min

Avere la pressione alta può causare problemi di vario genere o può essere un campanello d’allarme per eventuali patologie. Fortunatamente è gestibile, ma necessita di alcuni accorgimenti. Soprattutto è fondamentale avere una dieta equilibrata e sana per mantenere i valori corretti per il proprio corpo. Cos’è l’ipertensione? L’ipertensione arteriosa è una condizione caratterizzata dall’elevata pressione […]

2 min

Le uova sono fondamentali nella nostra dieta grazie alle proprietà incredibili che contengono. A volte però ci si chiede effettivamente quante volte a settimana è possibile consumarle, soprattutto rispettando le proprie esigenze e la propria dieta. Da sottolineare che durante la settimana possono esserne consumate circa 4-5, in base ad alcuni parametri.Se vuoi mantenerti in […]

2 min

Con l’aumento delle temperature vorremmo soltanto gustarci un gelato per colazione, pranzo e cena, ma temiamo che questo amato alimento sia pieno di calorie. In realtà non è così: dipende dal gusto che scegliamo. Si tratta di un cibo a basso indice glicemico, ovvero rilascia gli zuccheri lentamente e quindi sazia a lungo. Contiene vitamine […]

2 min

Jennifer Lopez è una famosissima cantante e ballerina che ha scritto la storia della musica statunitense. Jlo fa ballare chiunque ascolti un suo pezzo. Oltre alla sua incredibile carriera canora, è conosciuta per il suo fisico scultoreo e ci si chiede quale sia la sua dieta per mantenersi in forma. Ha dichiarato a People di […]