Arriva l’art running, un’idea fitness per le tue vacanze

di Elisa Malizia


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Chi ama correre non si ferma neanche durante le vacanze, ma conciliare la gite turistiche nei luoghi d’arte più belli d’Italia con la corsa giornaliera non è sempre facile. Per questo, molti hotel di lusso, nel nostro paese, hanno messo a disposizione dei loro ospiti un personal trainer, preparato anche nella descrizione di monumenti e fatti storici, così da poter offrire alla clientela non solo il tour artistico, ma anche l’attività fisica sotto la supervisione di un esperto.

Nasce così l’Art Running, il giusto compromesso tra turismo nelle città d’arte più belle d’Italia e il fitness, irrinunciabile per molti, anche durante le vacanze. Gli alberghi nelle città più visitate dai turisti, da Roma a Venezia, si sono già organizzati per fornire questo servizio extra ai loro ospiti, e la modalità è semplice. Al mattino, il personal trainer incontra i clienti dell’hotel che hanno voglia di scoprire i luoghi d’arte in modo alternativo e, anziché passeggiare a piedi, o sui bus turistici, corrono nelle piazze e davanti ai monumenti più importanti. Piazza San Marco a Venezia e il Colosseo a Roma verranno raccontati dal personal trainer, mentre si bruciano calorie.

Alcuni hotel propongono un pacchetto wellness completo, che prevede anche un menu speciale e salutare per chi vuole rimanere in forma anche quando è in ferie, e offrono centrifugati di frutta e verdura per recuperare sali minerali persi durante la corsa, oltre all’accesso gratuito alla palestra dell’albergo. L’Art Running si propone dunque come turismo sano, ecologico, coinvolgente ed emozionante, e i patiti dell’attività fisica non possono che gioirne!

ALTRE IDEE PER RESTARE IN FORMA SENZA SFORZO? LEGGI QUI:

Sana, economica e adatta a tutta la famiglia: viva la  bicicletta!

Corsa, i primi step per cominciare

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Nel Nord America sta destando molta preoccupazione tra gli scienziati e ambientalisti una nuova patologia dal nome insolito: la malattia del “cervo zombie”, nota anche come patologia da deperimento cronico (CWD). La malattia ha colpito già 800 cervi e alci nello stato del Wyoming, un numero spropositato se si considera che il primo caso era […]

Soprattutto con l’avanzare dell’età, l’osteoporosi è una malattia che può presentarsi frequentemente: assottiglia la struttura interna delle ossa tanto che basta anche una piccola caduta o urto contro per causare una frattura. Questo può accadere in qualsiasi punto dello scheletro, ma sono soprattutto le fratture del polso, dell’anca e della colonna vertebrale a presentarsi con […]

Il problema dello smog sta diventando sempre più drammatico con sforamenti continui dei livelli consentiti di Pm10 e Pm2,5 nelle principali città italiane. A rischio non c’è solo l’ambiente, ma anche la nostra stessa salute. Ecco perché è importante seguire una serie di buone pratiche che possono aiutare a tutelarsi e ridurre l’esposizione al pericoloso […]

Oggi c’è una nuova speranza per i giovani affetti dalla malattia di Crohn. Una dieta mirata potrebbe, infatti, portare alla remissione della patologia infiammatoria dell’intestino tenue e del colon, anche nei casi più gravi. La sperimentazione, condotta dal reparto di gastroenterologia pediatrica dell’Azienda ospedaliero universitaria Meyer Irccs di Firenze ha ottenuto risultati sorprendenti, aprendo la […]