04 Maggio 2016 |

Olio essenziale di basilico, tutte le proprietà benefiche per la salute

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Tutte le proprietà benefiche e gli usi dell’olio essenziale di basilico, un toccasana per la salute dell’intestino, in caso di tosse e raffreddore, e un grande alleato per la nostra bellezza. Fa bene alla pelle e combatte la caduta dei capelli. Ecco tutto quello ce c’è da sapere.

L’olio essenziale di basilico vanta tantissime proprietà benefiche, fa bene alla salute ed è un rimedio di bellezza molto efficace, perché oltre a riequilibrare la flora intestinale e a svolgere un’azione antisettica è anche un toccasana per i capelli. Dunque scopriamo insieme quali sono tutte le proprietà e i casi in cui usarlo, senza tralasciare eventuali controindicazioni.

Proprietà dell’olio essenziale di basilico

Si ottiene dalla distillazione delle foglie di basilico, una delle piante erbacee più utilizzate in cucina, che oltre a dare un profumo e un sapore piacevole ai nostri piatti, a quanto dicono gli esperti fa anche molto bene alla salute. L’olio essenziale di basilico veniva già usato in passato nella medicina ayurvedica, ma anche in quella occidentale, poiché vanta comprovate proprietà antinfiammatorie e antispasmodiche ed è anche un ottimo rimedio in caso di raffreddore. E’ efficace contro la tosse e a quanto pare è un nemico di ansia e stress, oltre a far bene anche alla pelle. E viene anche utilizzato in caso di dolori muscolari: basterà massaggiare la zona dolorante con una miscela di 20 gocce di olio essenziale di basilico e 50 ml circa di olio di germe di grano.

È molto utile per il benessere di stomaco e intestino, nei casi di cattiva digestione e aerofagia e per noi donne è anche un ottimo rimedio per dolori mestruali e gonfiore addominale. Per favorire una corretta digestione e in caso di mal di stomaco basterà massaggiare la pancia, eseguendo movimenti circolari senza esercitare toppa pressione, usando una miscela composta da qualche goccia di olio essenziale di basilico e un cucchiaio di olio d’oliva.

Come già anticipato il basilico è un ingrediente buono ma anche prezioso per il sistema nervoso, a quanto pare, infatti, basta inalarlo per ritrovare il giusto equilibrio psico-fisico, combattendo attivamente ma in modo naturale l’ansia e lo stress. Inoltre, sempre in tal senso, pare che l’olio sia particolarmente indicato per persone che soffrono di epilessia o vertigini.

L’olio essenziale di basilico inoltre è un grande alleato di bellezza, perché rende la pelle più luminosa, combatte acne e imperfezioni e aiuta le piccole ferite a rimarginarsi. Ad uso topico potete miscelarlo con dell’olio di jojoba e tamponarlo delicatamente sul viso utilizzando un dischetto di cotone. Inoltre, se state attraverso un periodo in cui i capelli tendono a cadere in modo più evidente del solito, potete aggiungere 15 gocce di olio essenziale al prodotto che utilizzate di solito per la detersione dei capelli.

Ci sono controindicazioni?

Non proprio, ma come tutti gli oli essenziali anche questo non deve essere applicato sulla pelle se non diluito con altre sostanze per limitare possibili reazioni allergiche. Ed è meglio non utilizzalo durante gravidanza e allattamento.

Potrebbe interessarti anche