21 aprile 2014 |

Bomboniere in argento, come sceglierle [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Bomboniera

Se è vero che l’argento è perfetto per ogni occasione, è altrettanto importante saper scegliere le nostre bomboniere a seconda della festività.

Per un Battesimo possiamo decidere di restare sul classico regalando agli invitati soprammobili in argento come cornici, scatoline e piccole ciotole. Animaletti rallegrati da smalto colorato o applicati su materiali di altro genere -legno, cuoio, pelle, plexiglass- possono essere un’alternativa giocosa a regali più tradizionali. Se, invece, si tratta di Comunione o Cresima possiamo optare per oggettistica in argento con una specifica funzionalità come segnalibri o portachiavi con vari soggetti come fiori, animali o a carattere sportivo. La Laurea è  diventata un’ulteriore occasione per regalare ad amici e parenti una piccola bomboniera portafortuna da accompagnare ai confetti rossi come coccinella, quadrifoglio, ferro di cavallo e animaletti in toga.

Per gli anniversari di Matrimonio la bomboniera in argento è sicuramente la più tipica.  Quale occasione migliore delle famose nozze d’argento, celebrate nel venticinquesimo anno di matrimonio? Simboli come la spiga e il melograno, sinonimi di prosperità, sono due esempi di bomboniere tradizionali ancora attuali.

Nonostante oggi si stia sempre più diffondendo la scelta di regali più utili come bomboniere da mangiare e da indossare, anche per le nozze ci sono idee in argento molto originali: cucchiaini e chiavi con le incisioni delle iniziali degli sposi e palline porta potpourri sono esempi di oggetti che hanno il vantaggio di contribuire all’addobbo della sala se ad esempio appesi ad un ramo di nocciolo ritorto.

Infine, per chi non fosse amante dell’argento ma volesse impreziosire i sacchetti e le scatole portaconfetti, c’è la possibilità di utilizzare piccole decorazioni come fiori, farfalle, fiocchetti, angioletti o lettere dell’alfabetto come chiudipacco, regalando un tocco luminoso alle confezioni.

Claudia

Potrebbe interessarti anche