Intossicazione alimentare, i cibi da evitare per i bambini

di Redazione

Quando si tratta di pappe, i genitori tendono a farsi molte domande. Da quale età un bambino può cominciare a mangiare le uova sode? E il miele? E altro ancora…

Ebbene, di seguito gli alimenti sconsigliati ai bambini sotto i 5 anni e i rischii che corrono in caso di consumo.

Quali sono gli alimenti sconsigliati per i bambini?

Non tutti gli alimenti sono adatti ai bambini più piccoli. Ecco la lista da bandire dal loro piatto:

  • pesce crudo, come salmone affumicato o sushi;
  • carni crude, in particolare tartare o carpaccio;
  • uova crude, e quindi ricette come la mousse al cioccolato o la maionese fatta in casa;
  • frutti di mare crudi come le ostriche;
  • formaggi a latte crudo come brie o roquefort;
  • bistecche tritate al sangue.

Si tratta di alimenti più a rischio di contenere germi pericolosi. Tuttavia, la cottura e il calore li distruggono, quindi vanno bene carne e pesce ben cotti, latte pastorizzato, ecc.

Da evitare anche il miele, soprattutto per i bambini che hanno meno di un anno per evitare il rischio di botulismo, caratterizzato da grave condizione neurologica causata da una tossina prodotta dal batterio Clostridium botulinum.

I bambini più piccoli, infatti, sono particolarmente sensibili alle intossicazioni alimentari e, quindi, possono sviluppare malattie, anche gravi. Ciò perché basta una piccola quantità di microbi per far ammalare i bambini, che non hanno necessariamente le stesse ‘armi’ degli adulti per combatterli.

Le infezioni più comuni che possono colpire i bambini sono la listeriosi, la salmonella e l’E.Coli: “queste tossine possono passare nel sangue, attaccare diversi organi e causare guasti che possono arrivare fino alla morte”.

LEGGI ANCHE: Labbro leporino: quali sono le cause e i rimedi?

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

Qual è la stagione migliore per rimanere incinta? Esiste un periodo perfetto per aumentare la propria fertilità? “Non esiste un’evidenza scientifica sull’argomento – commenta la dott.ssa Daniela Galliano, specialista in Ostetricia, Ginecologia e Medicina della Riproduzione, responsabile del centro PMA IVI di Roma – sicuramente l’atmosfera rilassata delle feste aiuta, ma esistono anche degli studi secondo cui […]

2 min

Il bonus mamma domani 2022 presenta delle agevolazioni per le mamme con figli a carico o per donne che hanno appena messo al mondo un bambino. Scopriamo insieme quali sono i benefici! Bonus mamma domani 2022: a chi è rivolto Tantissime agevolazioni sono state conferite in seguito a questo bonus. Dal 1° marzo è stato […]

2 min

Il girello è uno strumento abbastanza comune e spesso le mamme si chiedono se sia opportuno o meno utilizzarlo per il proprio figlio visto che i pareri sono cambiati con il passare degli anni. Prima era davvero in voga, adesso un po’ meno dal momento che si sono riscontrati numerosi problemi a riguardo in termini […]

2 min

Spesso durante la gestazione ci si chiede come si calcola la data del parto. Per capire quando sarà il fatidico giorno basteranno soltanto due date importanti: il primo giorno dell’ultima mestruazione e la lunghezza del ciclo in giorni. Come si calcola la data del parto dal concepimento? Com’è stato precedentemente sottolineato, per calcolare la data […]