Mistero sulla malattia di Céline Dion, rimandato ancora il tour

di Alice Marchese

Céline Dion sui social avverte di dover rimandare il suo tour. La famosa cantante si scusa con la sua community, ma per ragioni legate alla sua salute è costretta ad esibirsi in un secondo momento. Ma di cosa si tratta?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Céline Dion (@celinedion)

Céline Dion: “Mi dispiace dover cambiare i piani”

“Mi dispiace così tanto di dover cambiare ancora una volta i piani per il tour europeo”, comincia così il video messaggio di Céline Dion sui social. La cantante si dice costretta a rimandare nuovamente i concerti previsti per il 2022: “Prima abbiamo dovuto spostare gli spettacoli a causa della pandemia, ora sono i miei problemi di salute che ce li fanno rimandare. Sto un po’ meglio. Ma ho ancora degli spasmi”.

Cosa è successo alla cantante?

“Ho bisogno di essere al top della forma quando sono sul palco”, continua Celine, che confessa di aver voglia di tornare a cantare dal vivo; “Onestamente non vedo l’ora, ma non ci sono ancora. Sto facendo del mio meglio per tornare al livello che devo essere in modo da poter dare il 100% ai miei spettacoli perché è quello che vi meritate”.
Dopo aver rinviato il tour negli Stati Uniti che sarebbe dovuto iniziare ad ottobre 2021, a gennaio 2022 la cantante aveva annunciato di dover cancellare anche le date di marzo e aprile: “Non mi sento ancora bene”, aveva detto la Dion, che dal 2019 ha tenuto soltanto una cinquantina di concerti.

Non si conosce la ragione della sua malattia, ma un evento l’ha segnata profondamente. La morte del marito, produttore René Angélil, nel 2016, per un tumore alla gola è stata difficile da sopportare. Da allora la cantante non è più stata la stessa. Prima un forte dimagrimento e poi questi spasmi muscolari non meglio definiti, che le stanno impedendo di esibirsi.

Di quale malattia si tratta?

La sorella Claudette ha spiegato che questo malessere è dovuto alla «premenopausa e ai cambiamenti ormonali». Ma probabilmente c’è anche dell’altro. Una fonte della famiglia ha detto l’anno scorso alla rivista Here che Dion “non può più alzarsi dal letto, né muoversi, né camminare. Soffre di dolori alle gambe e ai piedi che la paralizzano. È molto debole e ha perso molto peso. Una malattia che potrebbe richiedere una lunga convalescenza. Se le cose non migliorano, potrebbe essere necessario fermarsi per diversi mesi, o addirittura un anno. Perché i suoi sintomi sono più preoccupanti del previsto”. In seguito c’è stato un miglioramento, ma le sue condizioni non le hanno consentito di tornare in tour.
La malattia le impedirebbe infatti una regolare deambulazione. In mancanza di chiarezza sulla natura della sua miopatia, si possono soltanto fare alcune congetture. Spasmi muscolari sono tra i sintomi di malattia degenerative. E le miopatie possono essere di natura ereditaria o acquisita.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

4 min

Aida Yespica Il nome completo di Aida Yespica è Aida Maria Yespica Jaime. Nasce a Caracas, in Venezuela, il 15 luglio del 1982, quindi ha 40 anni. Inizia la sua carriera nel 2002, partecipando a Miss Venezuela per rappresentare lo Stato di Amazonas. Nel 2003 si trasferisce a Milano, per iniziare la carriera come modella. […]

4 min

E’ stata ricoverata d’urgenza Clara Chia Marti, la 23enne responsabile di aver fatto mettere la parola fine dopo 10 anni alla relazione tra Shakira e Gerard Piqué. Scopriamo, di seguito, cosa le è successo e come sta. Cosa è accaduto a Clara Chia Marti, la fidanzata di Gerard Piqué Non molto tempo fa  la ragazza […]

3 min

A  Uomini e Donne Over Claudio F. ha subito dimostrato di poter essere un potenziale personaggio amatissimo dal pubblico. È bastata la sua presentazione a far scatenare il pubblico online, su Twitter e Instagram. Scopriamo, di seguito, tutto (o quasi) ciò che c’è da sapere sul suo conto. Chi è  Claudio, trono Over di Uomini […]

4 min

Flavio Insinna Flavio Insinna nasce a Roma, il 3 luglio del 1965, quindi nel 2023 compie 58 anni. Il padre, Salvatore Insinna, ha origini siciliane: è di Vallelunga Pratameno, in provincia di Caltanissetta. Dopo aver conseguito il diploma di maturità classica e dopo aver tentato di entrare nell’Arma dei Carabinieri, senza riuscirci, Flavio si iscrive […]