Capodanno 2022: come brillare per la notte di San Silvestro

di Alice Marchese

Un outfit di Capodanno non è completo se non lo accompagna un make-up glamour che si rispetti! E per la notte di San Silvestro è necessario un trucco che esalti il nostro viso e il nostro sguardo. Il tutto con un rossetto che sia nude o il classico rosso poco importa. Parola d’ordine: comfy. E’ vero che per il trucco di Capodanno se si vuole, si può osare, ma qualora non vi sentiate a vostro agio e preferiate il classico smokey eyes, potete optare per qualcosa di simile ma di un po’ più intenso. Vediamoli insieme!

Trucco Capodanno 2022: rosso, argento e oro?

La triade non ci abbandona mai, ma sta a noi decidere la sfumatura che sentiamo più nostra per questo Capodanno 2022. L’ultima notte dell’anno ci si può concedere qualche sfizio estetico in più, sia perché San Silvestro lo ammette di buon grado.

Trucco Capodanno 2022: lo smokey eyes marrone

Un evergreen intramontabile con cui non sbaglierete mai. Lo smokey eyes è sempre la scelta giusta. Si punta sugli occhi e si dona intensità allo sguardo.

Di solito il colore di ombretto adatto allo smokey eyes è il nero insieme ad alcune gradazioni di grigio; a volte però uno smokey eyes nero può risultare davvero troppo intenso e non si sposa con la nostra pelle secondo armocromia. Ecco perché la nostra proposta di oggi è quella di uno smokey eyes marrone.

Scegli le tonalità di marrone che preferisci

Di solito si utilizzano 3 tonalità di marrone, una più chiara, una media ed una più scura; in alcuni casi puoi arrivare ad usare 5 tonalità di marrone.

Ricorda, il marrone è un colore molto versatile che si declina in tante altre colorazioni, scegli le tue preferite che possono essere anche bronzo, beige, biscotto.

 

Per un perfetto smokey eyes prediligi colori opachi evitando i glitter, infatti l’eleganza e la versatilità di questo trucco stanno anche nel fatto che non prevede l’uso di colori brillanti.

Smokey eyes marrone: palette o ombretti singoli?

Entrambi vanno più che bene purché rispettino a livello cromatico le sfumature che intendiamo dare alla nostra palpebra. Anche gli ombretti in crema o quelli in polvere libera potrebbero rivelarsi una valida alternativa: i primi sono molto scriventi e usati come base, aiutano a far risaltare gli ombretti in polvere applicati sopra. I secondi, invece, sono molto facili da sfumare e quindi perfetti che chi è alle prime armi.

Se vuoi intensificare lo sguardo, prevedi anche l’uso di un eyeliner nero.

Cosa dobbiamo fare prima dello smokey eyes?

Regola fondamentale: prepara la base dell’occhio con un primer specifico che renderà gli ombretti più sfumabili e li farà durare per tutto il giorno. Prepara almeno due tipi di pennelli: uno a setole morbide piatto e arrotondato per stendere l’ombretto sulla palpebra mobile, l’altro con setole più lunghe e di forma conica per sfumare bene nella piga dell’occhio e fondere i colori tra di loro. Struccante e cotton fioc potrebbero essere necessari per correggere piccole sviste o sbavature.

Capodanno 2022: smokey eyes

Dopo il primer, utilizza un colore chiaro come un panna, un avorio o un vaniglia e stendilo sotto l’arcata sopraccigliare oltre che nell’angolo interno dell’occhio.

Immagina ora di suddividere la palpebra mobile in 3 piccole zone:

• vicino l’angolo interno dell’occhio applicherai il marrone più chiaro.

• al centro procederai con la tonalità media fino alla piega naturale dell’occhio; non oltre, anche perché successivamente con la sfumatura, alzerai un po’ il colore.

• nell’angolo esterno dell’occhio applicherai il marrone scuro; per questa operazione e per evitare di andare oltre i naturali confini dell’occhio, immagina una linea che unisca l’angolo esterno con la fine del sopracciglio: quello sarà il confine da non oltrepassare.

Trucco occhi: sfumare sempre!

Ora è il momento di sfumare, devi cercare di rendere meno netti gli stacchi tra i colori e puoi farlo con un pennello da sfumatura oppure con le dita. Tieni presente che con il pennello riuscirai ad essere più precisa.

A questo punto lo smokey eyes marrone sarebbe completo, sta a te decidere se applicare anche una riga di eyeliner.

Eyeliner, mascara e il gioco è fatto!

Traccia una linea con una codina finale che allungherà gli occhi rendendo lo sguardo aperto e correggendo eventualmente il difetto degli occhi troppo ravvicinati.

Applica il mascara sulle ciglia, fai almeno 2 passate oppure per occasione davvero speciali, utilizza un paio di ciglia finte.

Quando realizzi uno smokey eyes, usando colori piuttosto scuri, potrebbe succedere che la zona del contorno occhi si sporchi con qualche residuo. Per ovviare a ciò usa una quantità abbondante di cipria che poi spazzolerai via con un pennello grande.

Trucco Capodanno 2022: immancabile il rossetto!

Il rossetto è un elemento essenziale per il nostro trucco di Capodanno. Solitamente si opta per il rosso, ma non è l’unica scelta. Ma se scegliere il rossetto rosso secondo l’Armocromia tenete in considerazione un rosso con una punta di blu può comunque garantirvi un sorriso con denti più bianchi.

Trucco per San Silvestro: rosso o burgundy?

Per rispettare appieno le tendenze makeup, per il 31 dicembre optate per un Burgundy o un bordeaux per un trucco labbra decisamente più drammatico.


Altrettanto semplici da utilizzare sono i rossetti liquidi con glitter e brillantini, che possono regalare un effetto scintillante al makeup e sono perfetti anche per un ritocco dell’ultimo minuto o durante la serata.

Per la notte di San Silvestro: rossetto nude!

Se non vuoi indossare un rossetto rosso, puoi sempre indossare il tuo rossetto nude. Soprattutto per una cena è il più indicato: eviterai sbavature e il look perdurerà per tutta la sera fino al brindisi di mezzanotte.

Glitter per la notte di Capodanno

I glitter sono perfetti per brillare la notte di Capodanno! Certamente, la soluzione più semplice è optare per un tocco di brillantini per realizzare un trucco occhi luminoso e discreto, ma perché non esagerare e cospargili su tutta la palpebra mobile, sbavando strategicamente verso l’esterno dell’occhio?


Non devi fare altro che distribuire gli strass sulla rima cigliare superiore dopo aver passato l’eyeliner nero. Per un effetto ancora più sorprendente puoi applicare un paio di strass, in verticale, sotto la rima cigliare inferiore, come se fosse una goccia.

Questo Capodanno è blu elettrico!

Il blu elettrico è perfetto per la notte di San Silvestro. Ad esempio per il trucco a Capodanno degli occhi marroni, ti basterà realizzare un semplice smokey eyes rigorosamente blue con un velo di mascara nero.

Il Classic Blue è la nuance che vi farà dimenticare abbinamenti classici come nero e argento/oro. Per valorizzare appieno una nuance così originale, non potete che realizzare uno smokey-eyes, da completare con tonnellate di mascara.

Preferite un trucco occhi semplice? Usate questo splendido colore per creare una linea su tutta la rima cigliare superiore e inferiore per incorniciare lo sguardo e renderlo magnetico. Per un trucco occhi azzurro verdi, però, c’è solo un abbinamento davvero irrinunciabile per la notte di Capodanno: un ombretto Classic Blue un tocco di viola, oppure scegli un colore blu violetto.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

Siamo entrati nel vivo del mese più “calda” dell’anno (nonostante le temperature si siano abbassate)  per la frenesia che caratterizza il periodo che precede il Natale,  destinato alla spasmodica corsa all’acquisto dei  regali. Perché preparare regali “fai-da-te” Preparare regali fai-da-te può essere una valida alternativa allo stress degli acquisti last minute tra negozi super affollati […]

4 min

Sta per arrivare il periodo più atteso dell’anno. Natale è alle porte e con questa festività  possiamo sbizzarrirci con i regali per le persone a noi più care. Sono pensieri che scaldano il cuore e addolciscono l’atmosfera. Non dobbiamo rinunciare al Natale e pertanto, queste sono delle idee regalo sia per lei che per lui! […]

5 min

Il Natale è sempre più vicino e tantissime sono le idee per decorare la propria dimora. Come fare per creare nella propria casa un’atmosfera da sogno e in perfetta armonia con le feste natalizie. Il Natale è un momento che rimanda alle cose belle della vita, alla voglia di stare insieme. Ma quali sono i […]