24 aprile 2014 |

Ricette per utilizzare il cioccolato delle uova di Pasqua

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Avete la casa inondata di cioccolato delle uova di Pasqua? No panic: ecco le ricette che potete realizzare con il cioccolato avanzato.

Fragole al cioccolato

Questa ricetta è consigliata a chi ha ricevuto tante uova di cioccolato in regalo!

Ingredienti

8-10 fragole grosse e sode; 250 g di cioccolato fondente o anche misto; un cucchiaio di panna da cucina; zucchero a velo, stuzzicadenti.

Preparazione

  1. Lavate le fragole in acqua fresca con un pochino di bicarbonato e lasciate il picciolo
  2. Asciugatele con lo Scottex una fragola per volta facendo attenzione e non rovinare i frutti
  3. Infilzate ogni fragola con lo stecchino e disponetele su un piatto da portata
  4. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria aggiungendo alla fine il cucchiaio di panna
  5. Mescolate bene e a fuoco spento immergete le fragole, glassandole con il cioccolato fuso
  6. Posizionatele sul piatto da portata e mettetele in frigo per una ventina di minuti
  7. Servite con gelato o panna montata

Tartufi al cioccolato

Questi dolcetti sono ideali se avete un uovo di Pasqua con cioccolato bianco, altrimenti sostituite il cioccolato bianco della ricetta con quello che avete da riciclare.

Ingredienti
150 g di zucchero, 100 g di mandorle sgusciate, 100 g di nocciole sgusciate, 80 g di cioccolato bianco, 2 albumi, 2 cucchiai di cacao amaro, 1 cucchiaio di brandy o rum

Preparazione

  1. Spellate le mandorle e le nocciole e tritatele nel mixer, poche alla volta e aggiungendo ogni volta un cucchiaio di zucchero; trasferite man mano il composto in una ciotola e alla fine aggiungetevi lo zucchero rimasto; grattugiate o tritate nel mixer il cioccolato, aggiungetelo al composto e insaporitelo con il brandy; sbattete gli albumi finché diventeranno appena spumosi, poi incorporateli al composto di frutta secca, mescolando velocemente
  2. Prelevate con un cucchiaino un po’ di composto e con le mani appena inumidite formate delle palline della dimensione di una grossa nocciola
  3. Man mano che sono pronti rotolate i dolcetti nel cacao per rivestirli, metteteli in pirottini di carta e serviteli su un piatto da portata o un vassoio.

Dolcetti di mandorle cioccolatose

350 g di mandorle non sgusciate; 250 g di cioccolato fondente dell’uovo; pirottini per biscotti e dolcetti. 1 cucchiaio di olio di mandorle (opzionale).

  1. Accendete il forno a circa 150° e disponete le mandorle sulla teglia grande per farle abbrustolire circa 10 minuti.
  2. Preparate le pentole per sciogliere il cioccolato a bagnomaria così:  fate bollire l’acqua in una pentola e posizionate la seconda vuota sopra alla prima in modo che siano abbastanza chiuse ed aderenti.
  3. Spezzettate il cioccolato fondente nella pentola superiore e attendete che si sciolga completamente. Incorporate un cucchiaino di olio di mandorle di tanto in tanto per rendere lucido il cioccolato quando si solidificherà
  4. Immergete le mandorle nel cioccolato fuso e utilizzando un cucchiaio versate l’amalgama in ogni pirottino. Andate avanti fino a esaurimento delle mandorle e del cioccolato.
  5. Lasciate raffreddare per circa mezz’ora ed estraete i dolcetti dai pirottini.

LEGGI TANTISSIME ALTRE RICETTE CON IL CIOCCOLATO DELLE UOVA DI PASQUA

Potrebbe interessarti anche