Fantasie a letto: quali sono quelle normali e sane? Lo dice uno studio

di Danila


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Le fantasie sessuali  per eccellenza dovrebbero sempre essere strane e inconsuete, altrimenti non sarebbero più fantasie, ma gli esperti fanno ancora la differenza tra fantasie devianti e fantasie sane. A fare chiarezza attraverso le pagine di The journal of Sexual Medicine è un team di studiosi canadese che con un indagine condotta su oltre 1500 uomini e donne, tutti più o meno trentenni, ha reso nota la prima vera classifica di fantasie “hot”, anche se il dato interessante non è questo.

Secondo gli studiosi le fantasie patologiche sono quelle che riguardano partner non consenzienti, che prevedono dolore e violenza, e che non necessariamente sono volta al compiacimento del piacere. Parlando invece di fantasie sane, quelle che segretamente uomini e donne sognano ma non condividono, e nella maggior parte dei casi rimangono semplicemente fantasticherie, ci sono almeno una cinquantina di scenari diversi, alcuni banali, altri decisamente più creativi.

Dalla ricerca vengono fuori alcuni stereotipi ma anche qualche novità e qualche risultato inaspettato. Come potevamo immaginare gli uomini sotto le lenzuola fantasticano molto più delle donne, e di solito queste fantasie sono rivolte a relazione extraconiugali, mentre le donne, invece, di solito tendono a includere il partner nelle proprie fantasie. Insomma, come già appurato in altre circostanze, uomini e donne sono totalmente diversi.

Per gli uomini il top è il sesso a tre, per le donne, stranamente la sottomissione, ma non di certo quella patologica. Siamo sempre nell’ambito di fantasie sane e piacevoli per entrambi. A queste si aggiungono a ruota sesso con sconosciuti, scambi di coppia, rapporti letteralmente al buio, party a base di sesso, meglio conosciuti come orge, e rapporti con persone dello stesso sesso.La differenza abissale tra i due sessi, però, scoraggia un po’ le donne, che si limitano a trasgredire con il pensiero, gli uomini invece vorrebbero davvero realizzare quelle fantasie hot.

Ciò che comunque non passa inosservato è che spesso gli intervistati tendono a esagerare, si lasciano un po’ prendere la mano, per cui sono venuti fuori anche scenari a limite tra fantasie sane e patologiche, dove costrizione e dolore sembrano ingredienti essenziali al fine della soddisfazione del piacere. Questo genere di fantasie, nel caso di entrambi i sessi, sono però rivolte ad estranei. Un dato che sarebbe esagerato definire allarmante, ma sul quale forse dovremmo domandarci del perché il sesso per essere piacevole debba necessariamente far male. Rimaniamo quindi in attesa di ulteriori sviluppi e approfondimenti per capire quale sia esattamente il confine tra fantasia e perversione. E’ stato comunque già assodato in anni e anni di ricerche che le parafilie riguardano quasi ed esclusivamente il sesso maschile.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Spesso quando si parla di violenza si tende immaginare subito un’aggressione e una violenza di natura fisica, ma esistono delle forme di abuso invisibile che però possono creare enormi danni psicologici. Ecco perché è importante imparare a riconoscere i segnali della manipolazione emotiva e psicologica che può essere ugualmente pericolosa e impattante sulla nostra salute […]

Innamorarsi è un’esperienza affascinante che spesso ci coglie di sorpresa, come un incantesimo improvviso che ci avvolge in un turbine di emozioni. Tuttavia, se per alcuni di noi serve un po’ di tempo per conoscersi e accertarsi di amare realmente un’altra persona, per molti altri questa magia si dissipa altrettanto rapidamente di come è apparsa, […]

Per molti, la ricerca di una relazione soddisfacente e duratura nel tempo è un obiettivo primario. Tuttavia, mantenere una coppia felice e solida richiede impegno, dedizione, comprensione reciproca e non sempre amore e felicità vanno di pari passo. A dimostrarlo sono le tante relazioni disfunzionali e amori tossici che ci ritroviamo a vivere ogni giorno […]