Portagioie fai da te: un regalo che ogni donna amerà

di cinziaR

Un cofanetto è un piccolo portagioie che serve per proteggere e conservare ordinatamente uno o più oggetti, specialmente gioielli e bigiotteria.

Sin dall’antichità i gioielli rappresentavano un segno di nobiltà e di potere e le scatole porta-gioielli erano preziose tanto quanto ciò che erano destinate a contenere.

In metallo prezioso, in cuoio borchiato, tappezzate di pietre preziose, questi oggetti potevano avere dimensioni svariate, ma la ricercatezza del manufatto li rendeva pezzi unici e di rara bellezza.

Attorno al XVIII secolo d.c. i contenitori divennero simbolo di moda ed elevata distinzione quando Josephine, moglie di Napoleone e Imperatrice dell’Impero Francese, iniziò a collezionare porta-gioielli nei design più intricati. Dopo di lei, tutte le Famiglie Reali in Europa iniziarono a collezionare scatole in porcellana o di vetro smaltate decorate a mano e ornate con materiali preziosi. Lo Zar di Russia ordinò una serie speciale di uova al Gioielliere Fabergé da donare come simbolo di fertilità all’Imperatrice Russa!

Oggi le scatole e i portagioielli vengono collezionati in tutto il mondo, pur essendo ben più di semplici oggetti d’arredo, e sono un modo per conservarne un ricordo per sempre.

Facciamo questa scatola preziosa con il seguente tutorial.

Occorrente

  • Una scatola di legno
  • colla vinilica
  • 1 pennello punta piatta largo circa 2 cm
  • forbici
  • carta fiorentina 20 cm
  • canetè colorato alto 5 cm
  • asciugacapelli
  • fiammiferi.

Istruzioni

  1. Tagliate un pezzo di caneté che sia lungo quanto la larghezza della scatola in legno
  2. Fermate i lati del caneté con la fiamma di un fiammifero per evitare che si sfili
  3. Diluite la colla con poca acqua e utilizzate il pennello per stenderla sul bordo del coperchio della scatola e sul lato lungo della stessa
  4. Stendete la colla sul caneté come nella foto e una volta incollato sulla scatola, scaldatelo con l’asciugacapelli per far evaporare la colla stessa e fissare meglio il tutto
  5. Prendete la carta e ritagliatela lasciando una ricchezza di circa 2 cm per ogni lato e poi ripiegatela
  6. Stendete la colla sulla scatola di legno e poi applicate la carta con attenzione e spennellate la colla anche sulla carta stessa, una volta applicata sulla scatola
  7. Ripiegate la carta sui bordi
  8. Ritagliate le due sagome laterali che andranno a rivestire le parti laterali della scatola e poi incollatele con attenzione

Ora il lavoro è terminato, non ci resta che riempire la scatola con i nostri gioielli e sperare che presto se ne aggiungano di nuovi!

Visita il sito di Lucia Chiaruttini: www.lamongolfieradicarta.com

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

A volte accade che nonostante l’utilizzo di prodotti particolarmente profumati, quando ritiriamo il bucato dalla lavatrice in realtà l’odore non sia così gradevole. Questo si verifica perché anche la lavatrice ha bisogno di pulizia e manutenzione tra il calcare rilasciato e i residui di detersivo. Scopriamo tutti i rimedi naturali per pulirla alla perfezione senza […]