“The Bench” è il nuovo libro per bambini di Meghan Markle

di Alice Marchese

Novità in casa Sussex. Meghan Markle è l’autrice di un nuovo libro illustrato per bambini, «The Bench», che tratta il legame speciale tra padri e figli: «Tutto è nato con una poesia che ho scritto a mio marito nel giorno della festa del papà, pochi giorni dopo la nascita del nostro bambino».

The Bench racconta il legame speciale tra padri e figli

In vendita a partire dall’8 giugno. Come spiega il Daily Mail, la duchessa di Sussex racconta il rapporto speciale che si crea tra i padri e i figli, visto ovviamente attraverso gli occhi della madre.

«Tutto è iniziato con una poesia che ho scritto per mio marito Harry in occasione della festa del papà. In Inghilterra e negli Stati Uniti si festeggia la terza domenica di giugno, il mese dopo la nascita del nostro Archie». Così si legge nel messaggio firmato dall’ex attrice californiana, affiancata dal celebre artista Christian Robinson. «Ha realizzato bellissime illustrazioni».

“Bellissime illustrazioni”

«Acquarelli che catturano il calore, la gioia e il benessere della relazione tra padri e figli, di tutti i ceti sociali. Questa rappresentazione era particolarmente importante per me». E’ riportato così da Vanity Fair.

«Io e Christian abbiamo lavorato sodo per riprodurre quel legame tramite una lente inclusiva». Tra l’altro, in un’anteprima del libro, si vede un militare stilizzato dai capelli rossi che ricorda Harry.

Cos’è successo nell’ultimo mese

Il principe è apparso da solo prima al funerale del nonno Filippo, a Windsor, poi sul palco del «Vax Live», a Los Angeles.

Ci si è chiesto che fine avesse fatto la moglie, paparazzata poche settimane fa a Montecito mentre accompagnava a scuola il figlio: considerato che sta portando a termine la seconda gravidanza, qualcuno pensava si fosse presa un periodo di riposo.

In realtà ci ha riservato tantissime sorprese come questo prezioso libro.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

4 min

“Al contrario” è il nuovo romanzo di Giuseppina Torregrossa. Sarà disponibile dal 20 maggio in libreria per Feltrinelli. Al contrario rievoca una condizione conosciuta Si sviluppa in una Macondo siciliana, un paese immaginario di Malavacata. È la storia di una comunità di un entroterra rurale. Attraverso i suoi malanni ci conferisce una descrizione quasi manzoniana […]

2 min

“Il mio corpo vi seppellirà” di Giovanni La Parola è un omaggio al cinema di genere degli anni 60 e 70, attraverso la storia di quattro bandite, le Drude, impegnate in una vendetta personale nel Regno delle Due Sicilie, all’alba dello sbarco delle truppe garibaldine del 1860. Sono Errè (Miriam Dalmazio), Maria (Antonia Truppo), Lucia […]

4 min

“Cos’è la vita senza l’amore?” è stata la frase ricorrente che abbiamo sentito tra un intermezzo e l’altro durante le serate dedicate al Festival di Sanremo. “La bambina che non voleva cantare”, film andato in onda ieri sera su RaiUno, è la storia di Nada, cantante dalla voce straordinaria il cui talento è stato notato […]

6 min

“Volevo i pantaloni” è un libro di Lara Cardella; l’autrice all’interno della sua opera descrive una mentalità retrograda siciliana, che batteva incessantemente sulla mortificazione del corpo delle donne, gli incesti in famiglia, l’ipocrisia di una società che non sa essere solidale con chi sceglie la libertà. Un libro illuminante, dal sapore dolceamaro che abbraccia tematiche […]