I libri più attesi in uscita nel 2018: vediamo i titoli da non perdere

di Claudia Scorza

Come sempre, ogni anno nuovo porta con sé una serie di uscite editoriali interessanti con titoli molto attesi, novità, esordi e grandi ritorni. Anche il 2018 non è da meno e ci regala, mese dopo mese, tanti libri da non perdere che potranno tenerci compagnia nei prossimi mesi. Tra narrativa italiana e mondiale, ecco i libri più attesi in uscita nel 2018!

Tante le novità in casa Mondadori, dal caso editoriale Una vita da libraio di Shaun Bythell, storia di un libraio di un piccolo paesino scozzese che lotta ogni giorno con le difficoltà nel gestire la sua attività, ad uno dei titoli più attesi dell’anno, Manhattan Beach, del premio Pulitzer Jennifer Egan, un romanzo storico ambientato nella New York anni Quaranta in un momento decisivo per l’America e il mondo intero.

Da Einaudi arriva ad aprile un libro tutto italiano, L’anima femminile dell’esordiente Emanuela Canepa, che ha vinto il premio Calvino nel 2017. Il suo è un testo che mette in campo uno spiazzante e intrigante gioco di seduzione senza sesso tra due protagonisti con una grande differenza d’età.

Da non perdere a marzo Gli annientatori di Gianluca Morozzi, edito da Tea, una storia che tiene legati i lettori alle pagine grazie ad un mistero intrigante ambientato a Bologna. Per Harper Collins troviamo invece Tutte le prime volte di Paolo Longarini, un storia famigliare commovente e spassosa allo stesso tempo in uscita in libreria ad aprile 2018.

Per chi ha amato John Green, ci sarà da attendere l’esordio in autunno del fratello dell’autore, Hank Green, con il suo progetto sperimentale An Absolutely Remarkable Thing, un crossover molto originale che si apre con l’incontro tra una studentessa d’arte e un’enorme scultura-robot aliena a New York, che la protagonista diffonde su YouTube facendo diventare il video subito virale.

Tra i progetti editoriali più attesi c’è sicuramente quello di Feltrinelli, che quest’anno lancia la sua nuova collana Feltrinelli Comics diretta da Tito Faraci e dedicata ai fumetti e a romanzi grafici. Dopo il primo titolo eccellente, Un amore esemplare, graphic novel che porta la firma di Daniel Pennac e Florence Cestac, nei mesi successi non potrete perdere Mujeres di Pino Cacucci e La fine della ragione di Roberto Recchioni.

Leggi anche:

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

1 min

Novità in casa Sussex. Meghan Markle è l’autrice di un nuovo libro illustrato per bambini, «The Bench», che tratta il legame speciale tra padri e figli: «Tutto è nato con una poesia che ho scritto a mio marito nel giorno della festa del papà, pochi giorni dopo la nascita del nostro bambino». The Bench racconta […]

4 min

“Al contrario” è il nuovo romanzo di Giuseppina Torregrossa. Sarà disponibile dal 20 maggio in libreria per Feltrinelli. Al contrario rievoca una condizione conosciuta Si sviluppa in una Macondo siciliana, un paese immaginario di Malavacata. È la storia di una comunità di un entroterra rurale. Attraverso i suoi malanni ci conferisce una descrizione quasi manzoniana […]

2 min

“Il mio corpo vi seppellirà” di Giovanni La Parola è un omaggio al cinema di genere degli anni 60 e 70, attraverso la storia di quattro bandite, le Drude, impegnate in una vendetta personale nel Regno delle Due Sicilie, all’alba dello sbarco delle truppe garibaldine del 1860. Sono Errè (Miriam Dalmazio), Maria (Antonia Truppo), Lucia […]

4 min

“Cos’è la vita senza l’amore?” è stata la frase ricorrente che abbiamo sentito tra un intermezzo e l’altro durante le serate dedicate al Festival di Sanremo. “La bambina che non voleva cantare”, film andato in onda ieri sera su RaiUno, è la storia di Nada, cantante dalla voce straordinaria il cui talento è stato notato […]