5 piante perfette per un terrazzo al sole

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
 Dalla lavanda alle petunie, dal geranio alla surfinia, ecco alcuni tipi di piante per un terrazzo al sole.

Dalla lavanda alle petunie, dal geranio alla surfinia, ecco alcuni tipi di piante per un terrazzo al sole.

Non tutte le piante amano così tanto i raggi solari e la luce quindi, quando scegliamo i fiori da balcone, dobbiamo fare molta attenzione alle esigenze della pianta, perché non tutte le specie riescono a sopravvivere esposte quotidianamente al sole, soprattutto a quello estivo.

 

Le surfinie

Le surfinie sono fiori colorati e decorativi che ricadono a cascata e fioriscono per tutta l’estate con vari colori, dal bianco candido fino al viola intenso, con fiori vellutati e di forma tubolare. Sul davanzale o sul terrazzo garantiscono, da giugno a settembre, fioriture spettacolari. Le surfinie sono capaci di fiorire anche se non sono esposte al sole diretto, ma devono essere comunque essere posizionate in luogo caldo e molto luminoso.

Con le piante di lavanda tieni lontane le zanzare

La lavanda dai fiori profumatissimi, non a caso utilizzati per i sacchetti da armadio e composizioni dall’aroma inconfondibile, è una pianta perenne che ama il sole, da ammirare al suo massimo splendore tra la primavera e l’estate. La lavanda coltivata in vaso ha bisogno di 8 ore di sole al giorno. E’ anche un ottimo repellente naturale per le zanzare.

 

Fiori di petunia 

 

Sono fiori dagli splendidi colori, ideali per abbellire i balconi con mille sfumature differenti, data la loro crescita a cespuglio oppure a cascata. Le petunie possono essere coltivate efficacemente in vaso e il loro clima preferito è quello mediamente temperato. Le petunie per crescere rigogliose prediligono una lunga esposizione al sole, almeno per 6-8 al giorno, mentre tendono a non fiorire facilmente se mantenute in eccessiva ombra.

 

I gerani resistono al sole

 

Non c’è balcone senza geranio, soprattutto in estate! Quando si tratta di arredare e decorare un terrazzo esposto al sole con fiori e piante, non si può non scegliere un classico dei fiori da esterno, che assicura una buona resa se annaffiato con regolarità e curato con attenzione.

L’agastache

 

L’agastache è la salvia ornamentale, che ha bisogno di pochissime cure e acqua. Si caratterizza per le grandi foglie ovali appuntite e di colore verde scuro e per la pannocchia di fiori che compare dall’estate fino all’autunno; questi fiori sono di colore blu. L’ agastache predilige il sole e può sopportate anche le giornate calde. Queste piante non temono il freddo, in quanto in inverno vanno in riposo vegetativo e la parte aerea si secca. È molto importante fornire loro un ampio spazio per svilupparsi, in quanto tendono ad allargarsi.

Vedi anche:

Fiori e piante da vaso per il balcone o in giardino: scegli così

Piante e fiori da balcone perenni