È vero che bere caffè con limone fa dimagrire? Cosa dicono gli esperti e quali sono i rischi

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Il trend del caffè con limone è tornato popolare sui social, sulla scia dell’hashtag #LemonCoffee su TikTok. In particolare, c’è chi sostiene che aggiungere succo di limone al caffè del mattino, avrebbe effetti benefici per dimagrire e alleviare alcuni disturbi. È davvero così? Scopriamo il parere degli esperti.

Caffè con limone, pro e contro

Prima di cedere alla tentazione di seguire il trend del caffè con limone, è bene cercare di saperne di più. Come sappiamo, infatti, non sempre quello che passa dai social è attendibile al 100%. Di recente, si è parlato di questo argomento sulla rivista Health, dedicata proprio alla salute. La dottoressa Rebecca Jaspan, nutrizionista della New York University, ha passato in rassegna pro e contro.

Il caffè e il limone, presi separatamente, hanno potenziali benefici per la salute. Caffeina e acido clorogenico, che vengono rilasciati durante la tostatura dei chicchi di caffè, sono ad esempio potenti antiossidanti. Il caffè, inoltre, è associato a un ridotto rischio di diabete di tipo 2, malattie cardiache, Alzheimer e Parkinson.

Per quanto riguarda i limoni e il loro succo, sono una fonte di vitamina C e flavonoidi e aiutano a rinforzare il sistema immunitario, combattere le infezioni e preservare la salute cardiovascolare. Anche in questo caso, troviamo proprietà antiossidanti.

Il punto è che al momento, però, mancano evidenze scientifiche sull’effetto che può avere mescolare insieme caffè e limone. Si pensa, ad esempio, che questo mix aiuti a espellere tossine dannose ed eliminare i liquidi in eccesso, ma è vero?

La dottoressa Jaspan risponde, spiegando che la caffeina può avere un effetto diuretico, ma non ci sono prove che bere caffè con limone aiuti l’organismo a eliminare tossine.

È il fegato, infatti, che si occupa del metabolismo dei nutrienti e dei farmaci, nonché dell’eliminazione di eventuali tossine dannose per il corpo. Non ci sono alimenti o bevande che sembrano in grado di aiutare o accelerare questo processo.

Secondo alcuni, inoltre, mescolare caffè e limone può accelerare il metabolismo, quindi fa dimagrire. È davvero così? L’esperta, in questo caso, spiega che la caffeina ha un profondo effetto sul sistema nervoso e può ridurre l’appetito.

Non bisogna dimenticare però che la perdita di peso si deve principalmente a un bilancio energetico negativo o all’assunzione di meno calorie di quelle che si bruciano, all’esercizio fisico e ad altri fattori che contribuiscono legati a uno stile di vita sano ed equilibrato. Anche in questo caso, non ci sono prove che mescolare i due elementi possa accelerare il metabolismo.

Ancora, non ci sono prove del fatto che il caffè con limone allevi il mal di testa. Se, infatti, il caffè viene ritenuto da alcuni un rimedio per l’emicrania (perché la caffeina è un vasocostrittore), questo principio non è valido per tutti. Per alcuni individui la caffeina è, al contrario, un fattore scatenante di mal di testa ed emicrania.

Gli effetti collaterali

L’esperta sottolinea anche che, oltre a non esserci evidenze scientifiche del fatto che il mix di limone e caffè abbia effetti benefici, potrebbero esserci degli effetti collaterali, qualora si consumi in grandi quantità. Anzitutto, va considerato che bere o mangiare qualcosa al solo scopo di perdere peso è un campanello d’allarme di un’alimentazione scorretta. Potrebbe essere la spia che mancano sostanze nutritive preziose.

La salute dei denti, inoltre, può risentire del consumo di caffè con limone, che può risultare molto aggressiva sullo smalto dei denti, causando macchie o erosione – aggiunge la nutrizionista Morgan Bookheimer.

Per chi soffre di bruciore di stomaco, in ultimo, caffè e limone non sono consigliabili: la combinazione dei due, soprattutto a stomaco vuoto, potrebbe provocare bruciori fastidiosi.

Foto: Depositphotos.com.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Gli attacchi di panico sono episodi di intensa paura o disagio che si manifestano all’improvviso e raggiungono il picco nel giro di pochi minuti. Durante un attacco di panico, una persona può avvertire una serie di sintomi fisici e mentali che possono essere estremamente debilitanti e spaventosi. Questi episodi non sono rari: secondo alcune stime, […]

La capsaicina è il composto chimico che dona il sapore piccante ai peperoncini. Anche se molti la conoscono per il suo effetto infuocato, pochi sanno che questa sostanza ha diversi benefici per la salute. Scopriamo insieme quattro vantaggi che la capsaicina può offrire, andando oltre il semplice pizzicore sulla lingua. Un aiuto per la perdita […]

La colestasi è una condizione medica caratterizzata da una riduzione o interruzione del flusso della bile dal fegato all’intestino tenue. La bile è un liquido prodotto dal fegato, essenziale per la digestione dei grassi e l’eliminazione di alcune sostanze di scarto dal corpo. Quando il flusso della bile è compromesso, possono insorgere vari problemi di […]