La scomparsa del gatto di Nino Frassica, la moglie lancia pietre ai vicini: “Me la pagate” (VIDEO)

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

La scomparsa del gatto Hiro di Nino Frassica è sempre più un giallo. Quello che sembrava un semplice caso di smarrimento di un animale domestico, si è trasformato in una intricata vicenda fatta di minacce, insulti e intimidazioni ai danni dei vicini di casa, accusati di aver fatto sparire il micio.

Il mistero della scomparsa del gatto Hiro

Tutto ha inizio quando Hiro, il gatto dei Frassica, scompare durante le riprese della fiction Don Matteo a Spoleto, dove Nino Frassica era impegnato come attore. Scattano subito le ricerche per ritrovare l’amato animale, che si concentrano in particolare su una coppia di anziani vicini di casa dei Frassica. Secondo la famiglia dell’attore, infatti, gli anziani avrebbero preso e nascosto Hiro, rifiutandosi di restituirlo.

Le minacce riprese in video e trasmesse in tv

Da qui inizia un crescendo di insulti e intimidazioni ai danni della coppia di presunti “sequestratori” di Hiro. La moglie di Nino Frassica, Barbara Exignotis, nell’ultimo periodo avrebbe lanciato pietre contro la loro abitazione urlando frasi come “Quella vecchia di m***a ha fatto scappare il mio gatto, ok?” e “Me la pagate!”. Non solo, li avrebbe pesantemente insultati dandogli dei “Pezzi di m**da… burini mangia salame…” e minacciandoli “Fate conto che i carabinieri sono dalla nostra parte”.

La situazione degenera, anziani vicini denunciano i Frassica

Ora la situazione sta prendendo una piega preoccupante, con la coppia di anziani che per timore di ritorsioni non esce più di casa. La famiglia Frassica è stata anche denunciata per stalking, diffamazione aggravata, violenza privata, violazione di domicilio e istigazione a delinquere. Le intimidazioni della moglie di Frassica sonoanche state immortalate in alcuni video trasmessi durante la trasmissione “Fuori dal coro”, in cui la si vede inveire contro l’abitazione dei vicini. All’inizio tutta Spoleto era schierata dalla parte di Nino Frassica, benvoluto attore della fiction Don Matteo. Ma ora in molti stanno prendendo le distanze.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

“Condanniamo con forza i ripetuti episodi di stalking e violenza verbale, palesemente diffamatori, che sono stati perpetrati in questi giorni dal cantante Morgan ai danni dell’ex compagna Angelica Schiatti, alla quale esprimiamo vicinanza e solidarietà”. Lo ha detto la presidente del Movimento Italiano per la Gentilezza, Natalia Re, commentando la notizia degli atti diffamatori che […]