“Mia madre è incinta del mio fidanzato”, la denuncia della titktoker

di Manuela Zanni

La tiktoker Vanessa Jules, quasi un milione di like solo su TikTok, ha accusato la madre in un video che è diventato in pochi minuti virale.  Ad averla sconvolta non è stato certo che  la madre sia rimasta incinta quanto, piuttosto, che  il padre del bambino sia proprio il  fidanzato della figlia.

Il video di Vanessa Jules virale su TikTok

Tutto vero. Lei non piange, ma nel video – da quattro milioni di visualizzazioni – spiega: “Mi ha detto che era di John (il fidanzato di Vanessa, ndr). Io credevo di essere ubriaca, le ho detto ‘cosa’?

Vanessa Jules

Vanessa Jules

Il racconto del tradimento assurdo

Vanessa Jules ha raccontato che tutto è iniziato durante un viaggio in Messico, dove lei ha appreso del ribaltamento della sentenza Roe v. Wade in tema di aborto. Stava quindi chiamando tutte le amiche per commentare la notizia e da lì non ha minimamente pensato alla possibilità che sua madre potesse essere incinta: Quando sono arrivata da mia madre, lei era sconvolta, piangeva. Dopo pochi minuti mi ha confessato: “Vanessa, sono incinta”. E io mi sono congratulata con lei.

La scoperta dell’amara verità

“Hai prenotato la prima ecografia?”, le chiede Vanessa anche ingenuamente. La madre a quel punto interrompe la gioia della figlia: “Il figlio è di John (il fidanzato di Vanessa, ndr)”. La reazione di Vanessa: “Le ho chiesto di ripetere perché, ero un po’ brilla ed ero in Messico, ero tipo “cosa?”. Poi mi dice che è di John”. Da quel momento, Vanessa è  trasalita e la prima cosa che ha fatto  è  stata contattare proprio John:”Dovevo capire cosa stava succedendo” ha detto.

La reazione del fidanzato John

Gli ho chiesto se capiva la gravità della cosa, di quello che mi aveva fatto. Lui mi ha detto che gli dispiaceva e che potevamo sistemare le cose e ricostruire la nostra relazione mentre mia madre si sarebbe presa cura del bambino. Io gli ho risposto: ‘Dammi le mie cose o ti faccio spedire in prigione’. Vanessa e la madre, adesso, non hanno più alcun rapporto.

Le storie di TikTok sono attendibili?

Sicuramente le storie che i giovani ( ma anche i meno giovani) fanno su TikTok riescono a catturare  l’attenzione di un numero vastissimo di followers sia per il carattere dell’immediatezza che per l’apparente veridicità. Ma sono davvero attendibili?  Ciò che è certo è che chi decide di lavorare seriamente con i social può sviluppare anche una carriera interessante e redditizia.

Cos’è l’influencer marketing?

L’influencer marketing è una forma di marketing online che si basa sulla collaborazione tra un brand e un personaggio influente, finalizzata a far conoscere un particolare prodotto o servizio al pubblico. Generalmente, questa collaborazione prevede la pubblicazione di uno o più contenuti, come foto, video, blog post, in cambio di un compenso monetario, prodotti omaggio o altre forme di retribuzione, con l’obiettivo di ottenere visualizzazioni, commenti, condivisioni e conversioni.

Chi è  un influencer?

L’influencer è una persona capace di “influenzare” la percezione, e dunque il comportamento, della sua community attraverso la pubblicazione di contenuti sui suoi profili. Una persona che ha un seguito appassionato di persone che apprezzano le sue opinioni o che amano osservare quotidianamente il suo stile di vita. Per questo motivo, quando un influencer sponsorizza un prodotto, non appare come una vera e propria pubblicità nel senso tradizionale, ma piuttosto come una recensione indipendente e spontanea del prodotto.

Vanessa Jules

Vanessa Jules

LEGGI ANCHE: Influencer che vendeva i peti ora vende il sudore 

I settori di occupazione

I settori d’occupazione possono essere davvero vari: cibo (Food Influencer), moda (Fashion Influencer), bellezza (Beauty Influencer), forma fisica (Fitness Influencer), design (Design Influencer), viaggi (Travel Influencer)…e poi ancora lifestyle, wellness, auto & motori e moltissimi altri.

LEGGI ANCHE: Influencer russe fanno a pezzi le borse di Chanel, perché? 

 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Una dei maltrattamenti che ha preso piede negli ultimi anni è la violenza online.  Si tratta di abusi che si verificano principalmente sui social e sulle applicazioni di messaggistica. Ma non solo: si manifesta anche nel controllo ossessivo dei computer, cellulari del proprio partner. Ci sono dei segnali chiarissimi e assolutamente da non sottovalutare. Leggi […]

3 min

Alla vigilia della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne (25 novembre), i carabinieri del Comando Provinciale di Napoli hanno stilato un bilancio dei risultati conseguiti nel contrasto alla più odiosa forma di reato. Con i numeri, anche un video per entrare “virtualmente” nelle case dei Napoletani e, perché no, anche negli smartphone. I numeri terrificanti […]