Chi l’ha visto, registrazione shock su Emanuela Orlandi: “L’hanno prelevata”

di Manuela Zanni

Chi l’ha visto, come è noto,  è un programma che si dedica alla ricerca di persone scomparse, scoprendo la verità sui fatti accaduti. Le prima puntate del nuovo anno si dedicano ad Emanuela Orlandi, ma non solo: nuove verità sono venute a galla. Scopriamo, di seguito, cosa è accaduto.

Il caso di Emanuela Orlandi

E’ il 22 giugno del  1983 quando  Emanuela Orlandi scompare all’improvviso dopo aver preso parte ad una lezione di musica. La storia della giovane cittadina vaticana non ha mai avuto la parola fine e, ancora oggi,  si è alla ricerca della verità che si trova dietro alla sua scomparsa.

Emanuela Orlandi

Emanuela Orlandi

I legali della famiglia Orlandi

Federica Sciarelli, la presentatrice di Chi l’ha visto, in onda su Rai3, ha sempre continuato a cercare indizi utili sul caso della Orlandi. La Sciarelli ha sempre dedicato un discreto spazio di tempo del programma per indagare sulle vicende di Emanuela, dando ampio spazio anche alle dichiarazioni del fratello della ragazza. Dopo molti anni di silenzio, qualche giorno fa il caso di Emanuela Orlandi è stato riaperto e il Vaticano ha iniziato un’indagine interna per fare luce su alcune azioni, ma soprattutto per capire in modo chiaro e definitivo le affermazioni sostenute dai legali della famiglia Orlandi. In questi anni, per cercare di scoprire la verità sulla scomparsa di Emanuela, sono stati coinvolti nelle diverse indagini il Vaticano, la banda della Magliana, attività terroristiche e lo Stato. Purtroppo, però, non si sono ottenuti i risultati sperati.

I dettagli dall’avvocato Sgrò

Durante la puntata di Porta a Porta del 10 gennaio, il legale della famiglia Orlandi, Laura Sgrò, ha svelato di possedere alcuni nuovi dettagli in merito alla vicenda. Senza entrare troppo nei dettagli, l’avvocato ha parlato di alcune chat di certe persone, messaggi compromettenti scritti da certa gente che conosce lei stessa.

Una novità sconvolgente

Nella puntata del 19 gennaio Federica Sciarelli ha fatto ascoltare una registrazione scioccante di un padre: “Mio figlio mi ha detto che hanno prelevato la ragazza e l’hanno portata all’autista di De Pedis.” Enrico De Pedis, chiamato anche Renato o Renatino, è stato il boss dell’organizzazione mafiosa romana, ovvero la banda della Magliana. In studio come ospite  Antonio Mancini, ovvero l’ex esponente della banda della Magliana.

Emanuela Orlandi

Emanuela Orlandi

Il caso Spreafico

Oltre al caso di Emanuela Orlandi, la Sciarelli si occupa anche di Greta Spreafico, la cantante rock di 53 anni, scomparsa da Porto Tolle il 4 giugno 2022, in provincia di Rovigo. La donna si trovava lì per vendere la casa ereditata dopo la morte del nonno. Tuttavia, Greta non si è presentata a quell’appuntamento, scomparendo nel nulla. La procura sta indagando la vicenda sulla pista del sequestro di persona.

LEGGI ANCHE: Chi l’ha visto, le anticipazioni della puntata del 26 ottobre

Il caso Mandia

Un altro caso riguarda Claudio Mandia, il diciottenne che si sarebbe suicidato in una scuola statunitense, dopo essere stato messo in punizione ed isolato per aver copiato un compito. Stando alle parole dei genitori, la responsabilità della morte del loro figlio ricade sulla scuola americana. La madre ha così commentato la vicenda: “Abbiamo presentato una denuncia negli usa per avere giustizia. Quelli che abbiamo indicato come responsabili hanno risposto chiedendo di spostare la giurisdizione in Svizzera. Ci siamo consultando con i nostri avvocati per capire come muoverci al meglio. Claudio è stato torturato, maltrattato e segregato ed è morto. Siamo devastati e più passano i mesi e peggio è. Vogliamo un processo giusto e abbiamo bisogno di sapere che non succederà a qualcun altro.”

LEGGI ANCHE: Emanuela Orlandi, il papa vuole chiudere questa lunga storia 

&

;

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Wedding Tourism, tutti pazzi per le nozze in Italia Sempre più stranieri, quindi, si rivolgono al wedding tourism per organizzare le proprie nozze in Italia. I dati provengono dall’Osservatorio Destination Weddings in Italy, condotto da Centro Studi Turistici e finanziato dal ministero del Turismo. Secondo Businesswire, il mercato globale del destination wedding ha raggiunto un […]

3 min

Bianca Balti ha raccontato in lacrime lo spavento dopo il messaggio in cui la scuola le comunicava di aver preso precauzioni a seguito di attività della polizia nel quartiere. Scopriamo, di seguito, cosa è successo. Cosa è successo a Bianca Balti (e alla figlia) Bianca Balti con  le lacrime agli occhi e la voce rotta […]

2 min

“Un’azione mirante a umiliare e a uccidere una comunità attraverso singolari e talvolta sistematici atti perpetrati in questo o quel villaggio”. Così un rapporto inviato all’Agenzia Fides, firmato da don Justin Nkunzi, Direttore della Commissione “Giustizia e Pace” dell’Arcidiocesi di Bukavu, capoluogo del Sud Kivu, descriveva fin dal 2007  l’uso strumentale delle violenze sessuali come […]