Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

SnapFood, come funziona l'app dedicata al cibo

Società - 5 giugno 2017

Conosciamo meglio Snapfood, come funziona l'app dedicata al cibo che sta raccogliendo un sacco di utenti tra gli amanti della buona cucina. Scopriamo insieme di cosa si tratta, come si utilizza e qual è lo scopo di questa meravigliosa app basata sul mondo food.

Avete già provato SnapFood, la chat per scatti di gusto? Per chi non la conoscesse, SnapFood è un social network del cibo, un’app per condividere la passione per il cibo con altri amanti del mondo food.

Se sei una di quelle che non riesce a resistere alla tentazione di fotografare ogni piatto speciale che assaggi tutte le volte che sei fuori a cena, allora SnapFood è proprio l’app che fa per te! Condividere, consigliare e commentare le proprie scoperte culinarie è alla base di questo social, che permette di “sfidare” gli altri food lovers con una gara di foto culinarie, fatta di classifiche, bonus e trofei per gli utenti più attivi.

SnapFood è un’app con il grande pregio di aiutarti a decidere cosa mangiare: dove trovo il posto migliore in cui mangiare il piatto di cui ho voglia in questo momento? Se stai cercando la migliore pizza di Napoli o la fiorentina più apprezzata di Firenze puoi trovare il ristorante perfetto basandoti sulle foto dei migliori piatti postate e consigliate dagli utenti che utilizzano l’applicazione.

SnapFood è un menù fotografico da sfogliare, che si distingue da altre app perché mette al centro della ricerca il piatto speciale che si vuole mangiare. Lo scopo è quindi quello di premiare il sapore e la qualità del cibo facendo parlare le fotografie, testimoni oculari dell’esperienza positiva degli utenti della community.

Non sono più i ristoratori e i loro locali ad essere direttamente tracciati e consigliati, bensì i piatti gustosi e saporiti che hai voglia di assaggiare. Ovviamente più il piatto è buono ed è alto in classifica, più il ristorante che lo ha preparato effettua una scalata nella classifica. Come evitare false recensioni? Grazie al sistema stesso dell’applicazione, che prevede che per caricare le foto sia necessario trovarsi geograficamente nel locale in cui si è mangiato il piatto e su cui si vuole esprimere il proprio giudizio positivo.

SnapFood è un’app gratuita per iOs e Android davvero facile da usare. Una volta scaricata sul proprio smartphone, permetterà di consultare il suo ricco archivio di foto e recensioni degli utenti, lasciandosi guidare dalla mappa per trovare il ristorante che prepara il piatto prescelto. Se vuoi condividere la tua esperienza, ti basterà scattare la foto al piatto, assaggiarlo e, se di tuo gradimento, condividerlo nella community dandone un giudizio positivo e discutendo con altri utenti la bontà della portata.

Se, invece, vuoi usare SnapFood per cercare un piatto in particolare che ti piacerebbe mangiare, dovrai aprire l’app e cercare il cibo di cui hai voglia, oppure sfogliare la classifica dei piatti migliori delle diverse città italiane, lasciandoti ispirare dalle immagini e dai commenti degli utenti. L’app è molto intuitiva e veloce, perfetta per chi ama condividere le proprie esperienze culinarie e per chi è alla ricerca di piatti gustosi e di qualità a portata di click!

Leggi anche:

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA